Giovanni Toti
Giovanni Toti

Poco dopo le 14:00 è iniziato l'interrogatorio di garanzia di Giovanni Toti davanti al GIP Paola Faggioni. Emergono nuovi dettagli nell'inchiesta che ha portato al suo coinvolgimento. 

Tra i soldi per cui è stato richiesto il sequestro preventivo, ci sono 120 mila euro pagati da Esselunga per la pubblicità sulla Terrazza Colombo di Genova, considerati un possibile "finanziamento illecito" alla Lista Toti.

Silenzio del Governatore

L'interrogatorio di garanzia si è concluso senza risposte da parte di Toti. La sua decisione di non rispondere alle domande del gip Paola Faggioni ha lasciato molti interrogativi in sospeso. Si attendono ulteriori dichiarazioni da parte del governatore della Regione Liguria.

Profilo di Luigi Alberto Amico

Luigi Alberto Amico, alla guida di Amico & Co, è coinvolto nell'inchiesta che ha portato ai domiciliari il governatore Toti. Amico ha sempre sostenuto l'idea di fare di Genova un polo leader nel Mediterraneo per l'accoglienza dei grandi yacht. Le intercettazioni della Guardia di Finanza hanno rivelato conversazioni tra Amico e Matteo Cozzani, capo di gabinetto di Toti, riguardo a finanziamenti e concessioni.

Interrogatorio a Saverio Cecchi

Saverio Cecchi, presidente di Confindustria nautica, è stato interrogato in procura alla Spezia nell'ambito dell'indagine su Matteo Cozzani. Cecchi è coinvolto in un'indagine sulla gestione dei fondi pubblici destinati al Salone Nautico. La procura sta indagando sulle circostanze che hanno portato a un aumento dei finanziamenti pubblici per l'evento, e sul possibile coinvolgimento di Cecchi e altri nel favorire interessi personali attraverso la manifestazione.


L'inchiesta su Toti continua a suscitare interesse e domande nella comunità. Con nuovi dettagli che emergono costantemente e interrogatori in corso, la situazione è in continua evoluzione. Si attendono sviluppi e ulteriori dichiarazioni da parte delle autorità e delle persone coinvolte.

 

 

 

Terremoto Campi Flegrei, nuova lunga e forte scossa poco fa: magnitudo 3.7
Barra, è Vincenzo Roselli la vittima dell'esplosione: aveva 46 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi