Tragedia a Torri del Benaco: morto 19enne dopo incidente stradale, addio a Luca Chignola

La comunità di Torri del Benaco, Verona, è in lutto per la tragica perdita di Luca Chignola, un giovane di soli 19 anni, residente nel pittoresco comune gardesano. La sua vita è stata spezzata a seguito di un incidente stradale avvenuto solo 36 ore prima del suo decesso.

Addio a Luca Chignola, morto dopo 36 ore di agonia in ospedale

Mercoledì scorso, Luca viaggiava a bordo di uno scooter guidato da un amico quando si è verificato lo scontro con un'automobile-

Immediatamente dopo l'incidente, le condizioni di Luca sono state valutate come critiche. E' stato trasportato in elicottero alla terapia intensiva dell'ospedale di Borgo Trento a Verona. Purtroppo, nonostante gli sforzi del personale medico, questa mattina è stato dichiarato con grande dolore che Luca aveva subito la morte cerebrale.

L'altro giovane coinvolto nell'incidente, il conducente dello scooter, 18 anni, è rimasto ferito. Le sue condizioni non sono risultate gravi come quelle di Luca.

Il sindaco di Torri, Stefano Nicotra, ha preso la difficile decisione di annullare le manifestazioni programmate per l'Epifania in segno di rispetto e lutto per la tragica perdita subita dalla comunità.

Questo tragico evento ha scosso profondamente Torri del Benaco. Molti residenti e amici hanno espresso il loro dolore e la loro solidarietà alla famiglia di Luca Chignola. Gli auguri e le celebrazioni per l'Epifania, in un momento così difficile, sono rimandati in un gesto di rispetto e ricordo per un giovane la cui vita è stata tragicamente interrotta.

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Il Meteo di Sabato 6 Gennaio 2024, le previsioni in Campania

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi