Giuseppe Maggiore, 43 anni di Militello in Val di Catania, ha perso la vita in un tragico incidente avvenuto dopo la mezzanotte sulla strada provinciale 16, che collega Lentini a Scordia, all'altezza del ponte sul San Leonardo. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'uomo era alla guida di una Fiat Punto, con a bordo il figlio e il nipote.

Per cause ancora da accertare, Maggiore ha perso il controllo del veicolo, sfondando la barriera di protezione e precipitando dal ponte.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Lentini e le ambulanze del 118. Purtroppo, Giuseppe Maggiore non ha potuto essere salvato, e la sua salma trasferita all'obitorio dell'ospedale di Lentini.

Il figlio e il nipote, gli altri due occupanti dell'auto, feriti nell'incidente e trasportati al pronto soccorso dell'ospedale di Lentini per ricevere le cure necessarie.

Intera comunità sotto choc per la perdita del giovane Giuseppe Maggiore

La comunità locale è profondamente colpita da questa tragedia, e le autorità stanno conducendo indagini per comprendere le circostanze precise che hanno portato a questo drammatico incidente. (Fonte: CataniaToday)

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Si schianta con l'auto e muore a 25 anni: Federico Garrè era un giovane calciatore

Una notizia inaspettata sconvolge tutti: un giovane calciatore, Federico Garrè, colpito da una tragica fine a soli 25 anni, a causa di un incidente stradale. Il talentuoso atleta, una volta considerato destinato a un brillante futuro nel mondo del calcio, ha visto la sua promettente carriera interrotta in modo prematuro.

Il club di appartenenza, il Busalla (Eccellenza Liguria), ha comunicato la triste notizia attraverso i social network. La società ha reso omaggio al giovane calciatore, ricordando l'impatto indelebile che ha avuto sul club e sulla vita di coloro che lo hanno conosciuto. Garrè, ex primavera della Sampdoria e membro della Nazionale Under 15, descritto come un individuo che portava con sé un sorriso contagioso e una passione per il calcio che ha arricchito la comunità calcistica per anni. Continua a leggere qui

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Tragico schianto sulla Provinciale: Elena Marone muore a 43 anni, in ospedale una bimba di 4 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi