Giuseppe Roma
Giuseppe Roma, l'ultimo saluto al padre di famiglia

Una triste notizia ha colpito la comunità di Baronissi: Giuseppe Roma, conosciuto affettuosamente come Pino, è improvvisamente venuto a mancare all'affetto dei suoi cari all'età di 63 anni.

La sua scomparsa lascia un vuoto profondo nei cuori di coloro che lo conoscevano e lo amavano. 

La vita di Giuseppe Roma

Giuseppe Roma, noto come Pino, era un uomo amato e rispettato dalla sua famiglia. La sua gentilezza, il suo sorriso e la sua generosità hanno lasciato un'impronta indelebile su coloro che lo conoscevano. Era un marito devoto per la moglie Giuseppina Villari, un padre amorevole per i figli Giovanni e Davide, e una figura di riferimento per la sua famiglia allargata. La sua prematura scomparsa ha lasciato un vuoto insostituibile nella vita di tutti coloro che lo conoscevano.

I dettagli del funerale 

La salma di Giuseppe Roma sarà trasferita dall'Ospedale S. Leonardo di Salerno alla Chiesa di Maria SS. di Costantinopoli in Baronissi, dove domani, venerdì 10 c.m., alle ore 11:30 si svolgerà il rito funebre. 

Sarà un momento commovente in cui amici, parenti e membri della comunità si riuniranno per rendere omaggio alla vita di Pino e offrire conforto ai suoi cari. Successivamente, la salma sarà tumulata nel Cimitero di Baronissi, dove riposerà in pace per l'eternità.

Un commiato rispettoso

Dopo il rito religioso, si chiede gentilmente di dispensare dalle visite a casa, un gesto che sarà molto apprezzato dalla famiglia di Pino in questo momento di lutto e dolore. 

È un modo per permettere loro di elaborare il proprio dolore in privato e di trovare conforto nella memoria di Giuseppe Roma. Questo invito vale anche per eventuali ringraziamenti, che possono essere espressi in seguito, quando la famiglia si sentirà pronta.

La scomparsa improvvisa di Giuseppe Roma, conosciuto come Pino, ha scosso profondamente la comunità di Baronissi. La sua memoria vivrà nei cuori di coloro che lo hanno conosciuto e amato, e il suo spirito generoso continuerà a ispirare coloro che lo ricordano. In questo momento di tristezza e perdita, la comunità si unisce per offrire il proprio sostegno e conforto alla famiglia di Pino, mentre lui riposa in pace nella sua amata Baronissi.

 

 

 

Milano, poliziotto aggredito: è Christian Di Martino, lotta tra la vita e la morte
Soul-Food Vocalist: da The Voice al palco della Juve Stabia fino al Conservatorio di Avellino

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi