Stefano Rinoldo
Stefano Rinoldo, l'ultimo saluto al giovane

Nella quiete di via Di Sotto n°121 a Pescara, questa mattina, si è verificato un evento drammatico che ha scosso la città. 

Stefano Rinoldo, un uomo di soli 44 anni, è tornato alla casa del Padre in modo improvviso, lasciando dietro di sé il dolore e la tristezza dei suoi cari e di tutta la comunità.

Il Dolore di una Famiglia

La mamma Franca, insieme a Gabriele, la compagna Daiana, la sorella Chiara con Emanuele, le zie, i cugini, gli amici e tutti i parenti sono profondamente addolorati dalla perdita di Stefano. 

La loro casa è diventata un luogo di lutto, mentre cercano di elaborare il dolore e affrontare la realtà della sua assenza.

Un Tributo Commuovente

La camera ardente è stata allestita presso la casa di Stefano, dove amici e parenti si riuniranno per rendere omaggio alla sua vita e al suo spirito generoso. Il rito funebre è previsto per domani, 14 maggio 2024, alle ore 15:00, presso la Parrocchia San Giovanni Battista e San Benedetto Abate di Pescara. Sarà un momento di commozione e condivisione del dolore per la perdita di un uomo amato e stimato da tutti.

L'Ultimo Saluto

Dopo la cerimonia, la cara salma di Stefano Rinoldo sarà accompagnata al suo ultimo riposo nel cimitero di Sambuceto. 

Ma il suo ricordo vivrà per sempre nei cuori di coloro che lo hanno conosciuto, amato e rispettato. Il suo spirito altruista e la sua gentilezza continueranno a ispirare la comunità di Pescara anche dopo la sua scomparsa.

Opere di Bene in suo Nome

In questo momento di dolore, la famiglia di Stefano ha chiesto che anziché fiori, vengano compiute opere di bene in suo nome, come un tributo alla sua generosità e alla sua dedizione verso gli altri. 

Che il suo animo riposi in pace, sapendo che il suo ricordo continuerà a illuminare le vite di coloro che lo hanno conosciuto.

 

 

 

Bari in lacrime per la scomparsa di Gennaro D'Aniello
Casalbordino in lutto per Cinzia Giancaglini, aveva solo 46 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi