Nancy Liliano
Nancy Liliano

L'incidente stradale avvenuto nella notte di sabato scorso a Campagna, nel Salernitano, ha scosso profondamente l'opinione pubblica, soprattutto per la tragica perdita dei due carabinieri, Francesco Pastore e Francesco Ferraro. Mentre l'attenzione si concentra sulle indagini in corso, la protagonista del tragico evento, Nancy Liliano, rimane ricoverata in ospedale. Vediamo gli ultimi aggiornamenti sulla sua condizione e sulle dinamiche dell'incidente.

L'incidente ha provocato la morte dei due giovani carabinieri, generando un'ondata di dolore e commozione in tutto il Paese. La Procura di Salerno ha avviato approfondite indagini sulla dinamica dell'evento, acquisendo anche cinque filmati che riprendono l'accaduto.

francesco ferraro e francesco pastore

Le condizioni della conducente del SUV

Nancy Liliano, la conducente coinvolta nell'incidente, è ancora ricoverata in ospedale. Fonti vicine alla donna la descrivono come "molto provata e scossa" dall'accaduto, mentre l'avvocato Antonio Boffa la sta assistendo in questa situazione.

La giovane donna ha ricevuto due atti legali: un avviso di garanzia per omicidio stradale e lesioni personali stradali gravissime, oltre al sequestro del suo veicolo. L'avvocato Boffa, che la sta assistendo, ha dichiarato di non averla ancora incontrata personalmente ma di averla contattata telefonicamente.

Al momento, gli investigatori mantengono il massimo riserbo sui dettagli delle indagini, compresi i risultati dell'esame tossicologico cui è stata sottoposta Liliano. Anche se è stata confermata la positività all'alcoltest e a un primo narcotest, si attendono ulteriori sviluppi da parte delle autorità competenti.

La tragedia dell'incidente continua a suscitare interesse e preoccupazione nella comunità, mentre le indagini procedono per fare chiarezza sulla dinamica dell'evento. Nel frattempo, l'attenzione rimane rivolta alla salute e alla condizione della 31enne coinvolta, in un quadro di riserbo e attesa per gli sviluppi futuri dell'inchiesta.

Dolore ai funerali dei due carabinieri, il vescovo: «Cristo si è fermato a Eboli e in loro»
Nancy Liliano, il Suv con cui ha ucciso i carabinieri "dissequestrato dopo 5 giorni"

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi