Forte scossa di terremoto di magnitudo 3.8, ha colpito la provincia di Salerno questa mattina, generando apprensione tra la popolazione locale.

L'epicentro del sisma è stato individuato a Ricigliano, con una profondità di 8 km.

L'evento sismico, avvenuto alle 9.23, è stato avvertito sia nella provincia di Salerno che in Basilicata, date le loro vicinanze geografiche.

Terremoto Ricigliano: paura tra la popolazione

Al momento, non sono stati segnalati danni causati dalla scossa, ma l'episodio ha comunque suscitato preoccupazione tra i residenti. Le autorità stanno monitorando la situazione e fornendo ulteriori aggiornamenti sulla situazione sismica nella regione.

La scossa di terremoto con magnitudo 3.8, registrata a Ricigliano nella provincia di Salerno, è stata distintamente avvertita nella città di Potenza e a Baragiano. Anche i comuni campani al confine con la Basilicata, come Polla e Ricigliano, hanno risentito dell'evento sismico. L'impatto si è esteso fino a Salerno centro e nella provincia di Napoli, come evidenziato dai numerosi commenti degli utenti sui social media.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA Strappato alla vita da un brutto male, l'addio al giovane infermiere Donato Fiorillo

Caserta è avvolta nel lutto per la scomparsa di Donato Fiorillo, il dedicato infermiere del pronto soccorso del Pineta Grande Hospital a Castel Volturno. La triste notizia è stata annunciata dall'associazione "Nessuno Tocchi Ippocrate".

Secondo quanto riportato, in soli trenta giorni, una malattia implacabile ha portato via Donato. L'uomo, di 52 anni, era ammirato per la sua gentilezza e il suo impegno nel campo della sanità.

L'associazione ha condiviso il suo cordoglio, descrivendo Donato come un brillante esempio di professionalità e insegnamento per le nuove generazioni nel settore sanitario.

L'intera comunità è addolorata per la perdita di un uomo così prezioso, e le espressioni di dolore si uniscono a un sentimento collettivo di lutto. Continua a leggere qui

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Attacco a una chiesa italiana a Istanbul: un morto durante la messa della domenica

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi