Chico Forti
Chico Forti è in Italia: atterrato all'aeroporto di Pratica Mare

Chico Forti, il 65enne trentino detenuto per oltre 24 anni in una prigione della Florida, è finalmente in Italia. 

Dopo decenni di lotte legali e speranze, Forti è decollato da Miami ed è appeno atterrato all'aeroporto di Pratica di Mare. Ad accoglierlo ci sarà la premier Giorgia Meloni, che ha seguito da vicino questa complessa vicenda.

Secondo quanto si apprende in questi istanti Chico Forti seppur assegnato al carcere Montorio di Verona, solo per la giornata di oggi potrebbe essere assegnato a quello di Trento per questioni organizzative, vista la concomitanza della visita del Papa.

La Premier Meloni a Pratica di Mare

Giorgia Meloni è arrivata all'aeroporto di Pratica di Mare per accogliere personalmente Chico Forti. La presenza della premier sottolinea l'importanza e la delicatezza di questo momento, sia per Forti che per l'Italia. 

Il trasferimento di Forti nel carcere di Verona è confermato, sebbene sia previsto che la permanenza lì potrebbe non essere immediata a causa della visita di Papa Francesco.

Il Trasferimento nel Carcere di Verona

Forti, una volta atterrato in Italia, sarà trasferito nel carcere di Montorio a Verona. Tuttavia, a causa della visita di Papa Francesco presso la stessa struttura, il trasferimento potrebbe subire ritardi. 

Il carcere di Trento non è stato ritenuto idoneo per ospitare Forti, il quale rimarrà in una struttura appropriata che possa garantire il completamento della sua detenzione in condizioni adeguate.

Il Commento del Ministro Tajani

Il Ministro degli Esteri, Antonio Tajani, ha definito il ritorno di Forti un "grande risultato", frutto di un lavoro silenzioso e privo di polemiche. Tajani ha sottolineato come l'impegno del governo e della diplomazia italiana sia stato determinante per permettere a Forti di scontare la restante parte della sua pena in un carcere italiano. "È una scelta giusta che tutela l'interesse di un cittadino italiano," ha aggiunto Tajani.

Le Parole dell'Avvocato Carlo Delle Vedove

L'avvocato di Chico Forti, Carlo Delle Vedove, ha espresso soddisfazione per il rientro in Italia del suo assistito. 

Il trasferimento in Italia di Forti è il completamento di tutte le procedure giudiziarie intraprese davanti alle autorità Usa, ha spiegato Delle Vedove. 

Il legale ha aggiunto che Forti era ansioso ma fiducioso, ringraziando tutte le autorità italiane e americane che hanno seguito il caso con grande attenzione.

La Famiglia Attende Comunicazioni Ufficiali

Gianni Forti, zio di Chico, ha espresso cautela, attendendo conferme ufficiali sugli spostamenti del nipote. La famiglia Forti ha vissuto anni di attesa e sofferenza, ma ora vede finalmente la possibilità di riabbracciare Chico.

Le Emozioni di Chico Forti

Prima di lasciare la Florida, Chico Forti aveva espresso il suo desiderio di tornare in Italia, pur consapevole che la sua detenzione sarebbe continuata. 

Lo so che anche in Italia dovrò stare in carcere, ma almeno avrò mia madre vicina. La potrò riabbracciare, finalmente, aveva detto 

La passione per il surf rimane un sogno per Forti, che spera un giorno di poter tornare sulle onde.

Il ritorno di Chico Forti in Italia rappresenta una vittoria significativa per la giustizia italiana e per la sua famiglia, che ha lottato instancabilmente per il suo rientro.

 La premier Giorgia Meloni e il Ministro degli Esteri Antonio Tajani hanno svolto un ruolo cruciale in questo processo, dimostrando come la diplomazia e l'impegno possano portare a risultati concreti. La comunità italiana attende con emozione il suo arrivo, pronta a offrirgli il sostegno necessario per affrontare la nuova fase della sua vita.

Ragusa in lacrime per Pina Nobile, scomparsa prematuramente: lascia due figli
Sant'Antonio Abate piange la predita improvvisa di Dino Luciani

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi