Jonathan Giannò
Jonathan Giannò

L'isola di Lipari è avvolta dal dolore per la perdita di Jonathan Giannò, un giovane di soli 19 anni che ha perso la vita stamane nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Papardo. Jonathan si è arreso dopo un mese di strenua battaglia per la vita, seguito all'incidente avvenuto lo scorso 18 marzo mentre percorreva una strada dell'isola eoliana.

La tragedia dell'incidente

L'incidente che ha portato alla morte di Jonathan è avvenuto quando il giovane è caduto dallo scooter in contrada Bagnamare, schiantandosi contro un palo dopo che il suo mezzo a due ruote ha improvvisamente perso stabilità. 

Le gravi condizioni del ragazzo sono emerse immediatamente dopo l'incidente, richiedendo il suo trasferimento d'urgenza prima all'ospedale di Lipari e successivamente in elisoccorso a Messina.

Nonostante gli sforzi dei medici del Papardo per salvare la vita di Jonathan, purtroppo ogni tentativo è stato vano. La comunità di Lipari ha seguito con preghiere e manifestazioni di solidarietà sin dall'inizio, dimostrando il proprio sostegno e vicinanza alla famiglia del giovane 19enne.

L'intera comunità di Lipari è scossa e addolorata per la tragica perdita di Jonathan, un giovane pieno di vita che si è trovato ad affrontare un destino crudele troppo presto. Le manifestazioni di cordoglio e di solidarietà verso la famiglia del ragazzo dimostrano quanto Jonathan fosse amato e stimato nella sua comunità.

La morte prematura di Jonathan Giannò rappresenta una perdita insopportabile per la comunità di Lipari. Il suo coraggio e la sua forza nel combattere per la vita per un intero mese resteranno impressi nei cuori di coloro che lo conoscevano. 

In questo momento di dolore, la comunità si stringe attorno alla famiglia di Jonathan, offrendo loro il proprio sostegno e conforto nella speranza di trovare la forza per affrontare questa terribile tragedia.

Aversa, giovane donna morta all'Ospedale Moscati: i suoi organi salveranno altre vite
Bitonto piange la perdita di Vito Leone, aveva 59 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi