Incidente Roma
Investito a Roma, Jacopo Cirillo muore a 20 anni

Una tragedia ha scosso la città di Roma con la prematura scomparsa di Jacopo Cirillo, un giovane di soli 20 anni investito da un'auto mentre si trovava sulla via Casilina

Jacopo, con tutta la vita davanti e numerosi sogni da realizzare, ha combattuto per tre giorni, ma purtroppo il suo cuore ha cessato di battere, lasciando un vuoto incolmabile nella comunità romana.

La Lotta per la Vita 

Dopo l'incidente avvenuto sabato scorso, Jacopo è stato trasportato d'urgenza al policlinico di Tor Vergata, dove è stato sottoposto a un'intervento chirurgico urgente. 

Tuttavia, nonostante i migliori sforzi del personale medico, il giovane non è riuscito a sopravvivere alle gravi ferite riportate nell'incidente.

Le Indagini in Corso 

Gli agenti del VI gruppo Torri della polizia locale di Roma Capitale sono attualmente impegnati nelle indagini sull'incidente al fine di determinare le circostanze esatte e le eventuali responsabilità. 

Il conducente dell'auto coinvolta, un giovane di 22 anni, si è fermato immediatamente dopo l'incidente per chiamare i soccorsi, dimostrando un gesto di solidarietà umana in un momento così tragico.

Il Numero delle Vittime sulle Strade 

Con la morte di Jacopo Cirillo, il triste bilancio delle vittime sulle strade di Roma e provincia sale a 52. Un numero allarmante che evidenzia l'importanza di rafforzare la sicurezza stradale e promuovere comportamenti responsabili alla guida per evitare tragedie simili in futuro.

 L'Addio a Jacopo 

La perdita di Jacopo Cirillo ha lasciato un'impronta profonda nella comunità romana. Amici, familiari e conoscenti si stringono attorno alla famiglia del giovane, offrendo il proprio sostegno e conforto in questo momento di grande dolore. L'addio a Jacopo sarà un commovente tributo alla sua giovane vita spezzata troppo presto.

Celico piange la scomparsa prematura di Luca Falcone: aveva solo 45 anni
Soul-Food Vocalist: da The Voice al palco della Juve Stabia fino al Conservatorio di Avellino

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi