In una finale epica alla Rod Laver Arena di Melbourne, Jannik Sinner ha compiuto una straordinaria rimonta contro il russo Daniil Medvedev, vincendo l'ultimo atto del torneo al quinto set.

Il tennista italiano, 22enne altoatesino e numero 4 del mondo, ha scritto la storia portando in Italia il primo titolo degli Australian Open e il suo primo Slam in carriera.

Sinner vince in rimonta e straccia Medvedev

Dopo aver perso i primi due set, Sinner ha dimostrato carattere vincendo i successivi tre set con il punteggio finale di 3-6, 3-6, 6-4, 6-4, 6-3. Questa vittoria rappresenta un momento significativo per il tennis italiano e segna un traguardo storico per il giovane talento.

Il match, iniziato alle 9.47, ha tenuto gli spettatori con il fiato sospeso fino alle 13.35, quando Sinner ha concluso con successo la sua straordinaria performance contro il numero 3 del mondo, Daniil Medvedev.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Strappato alla vita da un brutto male, l'addio al giovane infermiere Donato Fiorillo

Caserta è avvolta nel lutto per la scomparsa di Donato Fiorillo, il dedicato infermiere del pronto soccorso del Pineta Grande Hospital a Castel Volturno. La triste notizia è stata annunciata dall'associazione "Nessuno Tocchi Ippocrate".

Secondo quanto riportato, in soli trenta giorni, una malattia implacabile ha portato via Donato. L'uomo, di 52 anni, era ammirato per la sua gentilezza e il suo impegno nel campo della sanità.

L'associazione ha condiviso il suo cordoglio, descrivendo Donato come un brillante esempio di professionalità e insegnamento per le nuove generazioni nel settore sanitario.

L'intera comunità è addolorata per la perdita di un uomo così prezioso, e le espressioni di dolore si uniscono a un sentimento collettivo di lutto. Continua a leggere qui

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Tragico incendio in un appartamento: muore carbonizzata

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi