ambulanza soccorso

Una tragedia ha scosso la comunità di Marigliano, dove una donna di 46 anni ha perso la vita in un violento incidente stradale. Nonostante indossasse il casco, la donna è morta sul colpo dopo aver perso il controllo della sua moto e impattando contro un palo della luce.

La vittima, una donna incensurata di Scisciano, ha perso il controllo della sua motocicletta mentre si trovava in via Ponte dei Cani, altezza civico 99. Lo schianto contro il palo della luce è stato così violento che nonostante i soccorsi del 118, la donna è stata dichiarata morta sul posto.

I carabinieri della sezione radiomobile di Castello di Cisterna e della stazione di Marigliano sono intervenuti immediatamente sulla scena. La salma della donna e la moto sono state sequestrate per ulteriori indagini. 

Gli inquirenti hanno effettuato i rilievi necessari e hanno ascoltato alcuni testimoni presenti sul posto. Inoltre, sono in corso verifiche sulla presenza di telecamere che potrebbero aiutare a chiarire la dinamica dell'incidente. Il magistrato di turno della Procura di Nola ha disposto l'esame autoptico per determinare le cause precise della morte della donna.

La morte improvvisa di questa donna ha lasciato la comunità di Marigliano sgomenta e in lutto. Mentre le autorità conducono le indagini per comprendere le cause dell'incidente, i nostri pensieri vanno alla famiglia e agli amici della vittima, colpiti da questa tragica perdita.

Salerno piange la scomparsa prematura di Gianluca Chiaiese, giovane papà di 36 anni
Tragico incidente a Marigliano, è Maria Foresta la donna morta nello schianto. Aveva solo 46 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi