Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Loretta Zanella, avvenuta a soli 49 anni, che ha lasciato un vuoto incolmabile nella comunità di Valsessera. La donna, madre di due figli, ha combattuto coraggiosamente contro una malattia che purtroppo alla fine ha prevalso.

Loretta Zanella, originaria della frazione Zuccaro di Coggiola, ha trascorso gran parte della sua vita in questa pittoresca località insieme alla sua amata famiglia. Fino a una decina di anni fa, lavorava come orditrice presso un'azienda locale, ma successivamente costretta a ritirarsi a causa delle sue condizioni di salute.

La coggiolese era sposata con Piergiorgio Angelino Catella e i due condividevano una vita felice insieme ai loro figli, Chiara e Matteo. Martedì scorso, la comunità e coloro che l'hanno conosciuta e amata si sono riuniti per darle l'ultimo commosso saluto, testimoniando l'immenso affetto che Loretta ha suscitato nel corso degli anni.

Oltre al marito Piergiorgio e ai figli, Loretta lascia le sorelle Karia e Barbara, e il fratello Silvestro. Essi porteranno sempre nel cuore il ricordo di una donna straordinaria e coraggiosa.

La scomparsa di Loretta Zanella rappresenta una perdita profonda per la comunità di Valsessera. La sua memoria vivrà per sempre nel cuore di coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla e di essere stati toccati dalla sua luminosa presenza.

[sv slug="seguici"]

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Altivole in lutto, Akela strappata alla vita dalla malattia: era mamma di due bambini

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi