Erika Rezza
Erika Rezza, l'ultimo saluto

Cellino San Marco, in provincia di Brindisi, è sconvolta e in lutto per la prematura scomparsa di Erika Rezza, una giovane di soli 21 anni che ha perso la vita. 

La comunità si unisce nel dolore e nella preghiera per ricordare una vita spezzata troppo presto.

L'Annuncio Funebre

La famiglia di Erika, devastata dal dolore, ha diffuso un commovente annuncio funebre. La mamma Sandra, il papà Emanuele, il fratello Antonio, la nonna Giovannina, insieme agli zii, zie, cugini e parenti tutti, annunciano con tristezza la perdita della loro amata Erika.

L'ultimo saluto

 I funerali si terranno oggi, domenica 9 giugno, alle ore 17:00 presso la Chiesa di "SS. Marco e Caterina". Il corteo funebre partirà dalla Casa Funeraria De Blasi, situata in via Ruffilli n.13, dove è stata allestita la camera ardente. La famiglia ringrazia anticipatamente quanti si uniranno in preghiera.

Il Dolore della Comunità

La notizia della tragica scomparsa di Erika ha scosso profondamente l'intera comunità di Cellino San Marco. Erika, che aveva conseguito il diploma presso l'Istituto Alberghiero “Pertini” di via Appia, lavorava in un bar a Brindisi. Era una giovane piena di sogni e ambizioni, con tante amicizie che si erano rafforzate negli anni.

Un Ricordo Indelebile

La morte improvvisa di Erika ha colpito profondamente amici e conoscenti, che hanno espresso il loro dolore e affetto attraverso i social media. Numerosi messaggi di cordoglio sono apparsi, ricordando Erika come una persona gentile, sorridente e piena di vita. Le parole "Consolatevi con me, voi tutti che mi eravate tanto cari. Io lascio un mondo di dolore per un Regno di pace" risuonano come un ultimo saluto da parte della giovane, lasciando un ricordo indelebile nei cuori di chi l'ha conosciuta.

In questo momento di grande dolore, la comunità di Cellino San Marco si stringe attorno alla famiglia di Erika, offrendo tutto il proprio sostegno e affetto. Che Erika possa riposare in pace, e che la sua memoria continui a vivere attraverso i ricordi di chi l'ha amata.

Tragico incidente sulla litoranea nord di Brindisi: Erika Rezza muore a 21 anni
Elezioni europee, a Napoli a mezzogiorno affluenza bassa ma in crescita

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi