Incidente A21
Incidente A21, almeno sette persone intossicate: morto il conducente del camion

Questa mattina, un tragico incidente ha scosso la A21 a Piacenza, quando un camion carico di acido paracetico si è ribaltato all'interno dell'area di servizio Nure Sud. 

L'evento, avvenuto poco prima delle 7:30, ha causato la morte del conducente del camion e ha coinvolto un'auto con tre persone a bordo.

Le Vittime e i Feriti 

Il conducente del camion ha perso la vita sul colpo nell'impatto, mentre le tre persone a bordo dell'auto sono rimaste intossicate. Tutti e sette i feriti sono stati trasportati d'urgenza all'ospedale di Piacenza per ricevere le cure necessarie. 

Le squadre di soccorso, tra cui mezzi del 118 e l'eliambulanza, hanno immediatamente risposto alla chiamata di emergenza.

Intervento dei Soccorsi 

L'intervento dei soccorsi è stato rapido ed efficace, con l'arrivo sul posto delle squadre del 118 e dei vigili del fuoco. 

Nonostante la gravità dell'incidente e la presenza di sostanze pericolose, nessuna delle sette persone coinvolte è in pericolo di vita. Tuttavia, l'incidente ha richiesto un'azione tempestiva per garantire la sicurezza delle vittime e del personale di soccorso.

Chiusura dell'Area di Servizio 

La polizia stradale di Cremona ha chiuso l'area di servizio Nure Sud per consentire le operazioni di soccorso e di messa in sicurezza del luogo dell'incidente. 

Le autorità competenti sono al lavoro per investigare sulle cause dell'accaduto e per ripristinare la normale viabilità nella zona.

 L'incidente sull'A21 a Piacenza solleva nuovamente l'importanza della sicurezza stradale e della gestione dei trasporti di merci pericolose. 

Le autorità e le istituzioni competenti dovranno valutare attentamente le circostanze che hanno portato a questo tragico evento al fine di prevenire incidenti simili in futuro e garantire la massima sicurezza su strada.

 

 

 

Silvi in lacrime per Mauro Cerne, l'uomo si è spento all'improvviso
Soul-Food Vocalist: da The Voice al palco della Juve Stabia fino al Conservatorio di Avellino

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi