Assalto russo su Kharkiv
Assalto russo su Kharkiv

La situazione bellica tra Ucraina e Russia si fa sempre più tesa nel nord di Kharkiv, con segnalazioni di pesanti scontri e movimenti strategici. 

Assalto Russo e Ritiro dell'Esercito Ucraino 

L'unità Gostri Kartuzi delle forze speciali Omega della Guardia nazionale ucraina ha annunciato il suo ritiro da alcune posizioni nel nord della regione di Kharkiv a causa di un intenso assalto russo. 

Questo ha portato all'occupazione di aree precedentemente sotto controllo ucraino, evidenziando la pressione crescente esercitata dalle forze russe.

Dichiarazioni Contraddittorie 

Mentre l'Ucraina affronta questa offensiva russa, il Cremlino sostiene che il paese stia "andando verso il collasso totale", una dichiarazione che aggiunge tensione alla situazione già volatile. 

Nel frattempo, proseguono i combattimenti vicino al confine, con migliaia di civili evacuati per garantire la loro sicurezza.

Conflitto e Accuse 

Le accuse reciproche continuano a volare tra le due nazioni in guerra. Mentre un caccia russo viene abbattuto nella zona di Avdiivka, Mosca accusa l'Ucraina di aver bombardato un ristorante nel Donetsk durante una festa di filorussi, causando almeno tre morti. 

La violenza si estende anche a obiettivi economici, con la raffineria di Lukoil a Volgograd colpita e un deposito di petrolio a Rovenki nel Lugansk incendiato.

Valutazioni Strategiche 

Secondo il think tank statunitense ISW (Institute for the Study of War), le forze russe stanno conducendo operazioni offensive relativamente limitate, ma tatticamente significative, lungo il confine nordico. Nonostante i progressi ottenuti, non sembra che Mosca stia attuando un'operazione su larga scala per accerchiare o conquistare la città di Kharkiv al momento.

Sforzi di Difesa Ucraini 

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato che le truppe ucraine stanno concentrando i loro sforzi difensivi nella regione di Kharkiv, affrontando le minacce lungo la linea del fronte. Villaggi strategici come Strilecha, Krasne e Morokhovets sono al centro delle operazioni, mentre l'Ucraina cerca di respingere l'offensiva russa.

Nuove Nomine e Poteri 

Mentre il conflitto infuria, il Premier Mikhail Mishustin propone la nomina di Denis Manturov come Primo vice Premier, conferendogli nuovi poteri in un riequilibrio delle gerarchie governative deciso da Putin. Questo evidenzia l'importanza strategica del complesso militare-industriale nella politica e nell'economia russe.

La situazione nel nord di Kharkiv rimane fluida e instabile, con segnali di una crescente escalation nel conflitto tra Ucraina e Russia. È fondamentale monitorare attentamente gli sviluppi futuri e le risposte delle nazioni coinvolte mentre la comunità internazionale continua i suoi sforzi per promuovere la pace e la stabilità nella regione.

 

 

 

Vigolo in lacrime per Marta Bettoni, aveva solo dieci mesi
Marcianise, crollo al centro commerciale: paura tra la gente in fuga

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi