Andrea Vacca
Andrea Vacca, l'ultimo saluto al piccolo di soli 12 anni

La città di Altare è immersa nel dolore per la perdita improvvisa di Andrea Vacca, un bambino di soli 12 anni che ha lasciato un segno indelebile nei cuori di chiunque lo abbia conosciuto. 

La sua dipartita ha scosso profondamente la comunità, lasciando un vuoto difficile da colmare.

Annuncio del Lutto

È con grande tristezza che la famiglia di Andrea annuncia la sua prematura dipartita. Sua madre, suo padre, sua sorella, suo fratello e tutti i parenti condividono il dolore di questa perdita insopportabile. La notizia della sua morte improvvisa ha sconvolto la città, lasciando tutti attoniti e increduli di fronte a una tragedia così ingiusta.

L'ultimo saluto: quando si terranno i funerali del piccolo Andrea Vacca

I funerali di Andrea si terranno mercoledì 24 c.m., con una cerimonia riservata e toccante presso il Cimitero di Altare. Alle ore 11:30, amici, parenti e conoscenti si riuniranno per una commovente benedizione in onore del giovane Andrea, un momento per ricordare la sua vita e condividere il dolore della sua perdita.

Solidarietà e Sostegno

In questo momento di dolore, la comunità di Altare si stringe attorno alla famiglia di Andrea, offrendo il proprio sostegno e conforto in questo momento di grande tristezza. 

I ricordi di Andrea, la sua gentilezza e il suo sorriso contagioso, continueranno a vivere nei cuori di coloro che lo hanno conosciuto, illuminando il cammino di chiunque abbia avuto il privilegio di incrociare il suo.

Un addio difficile

Anche se il tempo che abbiamo avuto con Andrea è stato troppo breve, il suo impatto sulle nostre vite è stato immenso. 

Il suo spirito vivace e la sua presenza gioiosa saranno sempre ricordati con affetto e gratitudine. 

Oggi diciamo addio a un angelo troppo presto partito, ma sappiamo che il suo ricordo continuerà a vivere nei nostri cuori e nelle nostre menti.

Altare piange la perdita di Andrea Vacca, un giovane che ha lasciato un segno profondo nella comunità. 

Mentre ci prepariamo a dire addio, lo facciamo con la consapevolezza che il suo spirito vivrà per sempre tra di noi, illuminando il nostro cammino con la sua luce e la sua gentilezza. 

Che possa riposare in pace, sapendo che sarà per sempre nei nostri pensieri e nelle nostre preghiere.

 

 

 

 

Strage di Altavilla, gli appunti in cella della "sacerdotessa del male"
Eboli, Francesco Pio sbranato dai due pitbull della vicina: avevano già ucciso a gennaio

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi