Svolta nelle indagini sulla morte di Alexandru Ivan: il presunto responsabile dell'omicidio, un 24enne originario dell'Est, si è costituito ai carabinieri nella serata del 14 gennaio, accompagnato da due avvocati. Dopo l'interrogatorio, emesso un decreto di fermo nei suoi confronti. Le indagini sono ancora in corso, ma questo sviluppo rappresenta un passo importante nella risoluzione del caso.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il 24enne non era presente nel bar la sera del venerdì al momento della lite tra il compagno della madre di Alex e un altro ragazzo. Tuttavia, avrebbe avuto contatti telefonici con loro per organizzare l'appuntamento "chiarificatore".

Il patrigno, coinvolto nella discussione, ha successivamente accompagnato il giovane a un incontro per risolvere la situazione con le persone coinvolte nella disputa.

All'arrivo nel piazzale, un'auto ha sparato diversi colpi, presumibilmente come avvertimento, colpendo il 14enne e causandone la morte. Attualmente sono identificate e ricercate tre persone sospettate di essere coinvolte nell'omicidio.

Gli inquirenti ritengono che il 24enne si trovasse nell'auto dove esplosi i colpi, insieme ad altri tre uomini. Uno di questi è completamente identificato ed è stato coinvolto nella lite al bar, mentre un altro è stato ricercato sin dai momenti successivi all'omicidio, risultando però irreperibile.

La madre di Alexandru Ivan

Ha vissuto un dolore insopportabile, toccando la mano fredda del figlio e urlando disperata quando è giunta sul luogo dell'incidente. L'arresto del presunto responsabile potrebbe gettare luce su ulteriori dettagli e moventi legati a questo tragico episodio.

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Chiara Ferragni e la bambola Trudi, ancora guai per l'influencer, l'associazione: «Mai avuti soldi»

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi