Michele Salerno, il tragico epilogo dopo l'incendio in casa
Michele Salerno, il tragico epilogo dopo l'incendio in casa

La piccola città di Sturno, situata nella provincia di Avellino, è stata colpita da una tragedia senza precedenti. Un dramma che ha distrutto una famiglia ma anche l'intera comunità. 

Inutili infatti le preghiere di amici, parenti, familiari, conoscenti, un altro figlio della comunità è volato via lasciando un vuoto incolmabile ed un velo tristezza più che tangibile.

Il giovane ventitreenne Michele Salerno, non ce l'ha fatta. La sua dipartita arriva dopo dieci estenuanti giorni di lotta a seguito della tragica esplosione avvenuta mentre era in casa, lo scorso 17 marzo. 

La tragedia: come è morto Michele Salerno 

Nel pomeriggio del 17 marzo, un'esplosione ha squarciato una casa situata in via Tre Santi a Sturno, dove Michele Salerno si trovava al momento dell'incidente. 

Via Tre Santi Sturno
La zona di Via Tre Santi Sturno

Le fiamme e i detriti hanno causato gravi ustioni al giovane, che è stato immediatamente soccorso dai Vigili del Fuoco e trasportato d'urgenza all'ospedale Cardarelli di Napoli per ricevere le cure necessarie.

La lotta per la vita 

Nonostante gli sforzi del personale medico, le ustioni estese e profonde riportate da Michele hanno reso la sua battaglia per la vita estremamente difficile. 

Dopo dieci giorni di agonia, Michele Salerno ha purtroppo perso la sua lotta, lasciando dietro di sé una comunità addolorata e sconvolta dalla sua prematura scomparsa.

Le indagini in Corso 

Le autorità competenti hanno avviato un'indagine per determinare le cause dell'esplosione, che sembra essere stata causata da una bombola di gas. 

I Carabinieri della stazione di Frigento e del nucleo Radiomobile di Mirabella Eclano stanno conducendo le indagini per stabilire la dinamica precisa dell'incidente e garantire che un simile tragico evento non accada mai più nella comunità di Sturno.

Cordoglio e la solidarietà del sindaco di Sturno Di Leo 

Il sindaco Di Leo ha espresso il profondo cordoglio della comunità di Sturno per la perdita di Michele Salerno, descrivendolo come una tragedia senza precedenti per la città. In questo momento di dolore, i residenti si sono uniti per offrire il loro sostegno e la loro solidarietà alla famiglia di Michele, dimostrando la forza e la coesione della comunità in tempi difficili. La memoria di Michele Salerno sarà onorata e ricordata per sempre nella piccola città di Sturno.

 

 

 

 

Lutto nel Mondo della Politica: addio a Valentina Paterna, consigliera regionale del Lazio
Nuovo colpo alla mafia, arrestati i fiancheggiatori di Matteo Messina Denaro

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi