Anna Maria Puca
Anna Maria Puca, trovata senza vita dalla vicina di casa

Nella mattinata di ieri, un evento tragico ha scosso la comunità di Sparanise. Anna Maria Puca, una donna di 59 anni, è stata trovata senza vita nella sua abitazione situata in via Pasquale Graziadei. 

La scoperta è stata fatta dalla vicina di casa, che aveva tentato invano di mettersi in contatto con lei.

Secondo le prime ricostruzioni, la vicina, preoccupata per il silenzio prolungato, ha deciso di utilizzare le chiavi di emergenza che la stessa Anna Maria le aveva affidato. Entrata in casa, ha trovato l'amica riversa a terra e ha immediatamente contattato i soccorritori.

L'intervento dei soccorritori

Nonostante la rapidità con cui sono stati allertati i servizi di emergenza, i medici del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso di Anna Maria Puca. Le prime ipotesi parlano di un malore improvviso come causa della morte, sebbene nelle ore precedenti la donna avesse già manifestato alcuni sintomi di malessere. Tuttavia, nulla lasciava presagire una tragedia di tale portata.

La vita e il contesto

Anna Maria Puca era una figura conosciuta e benvoluta nella comunità di Sparanise. La sua scomparsa lascia un vuoto profondo nel cuore di quanti la conoscevano. 

La vicina che ha fatto la tragica scoperta ha raccontato di aver provato più volte a contattarla senza successo, motivo per cui aveva deciso di entrare in casa utilizzando le chiavi di emergenza.

I funerali

La salma di Anna Maria Puca è stata liberata dalle autorità competenti e i funerali sono stati fissati per venerdì 7 giugno alle ore 16:30. Il corteo funebre partirà dall'abitazione di via Pasquale Graziadei, luogo della tragedia, e proseguirà verso la chiesa Madre di Sparanise, dove sarà celebrato il rito funebre.

L'intera comunità di Sparanise si prepara a dare l'ultimo saluto a una donna che ha lasciato un segno indelebile nella vita di chi ha avuto la fortuna di conoscerla. Il cordoglio e la vicinanza ai familiari in questo momento di immenso dolore sono profondi e sinceri.

La morte improvvisa di Anna Maria Puca rappresenta una tragica perdita per la comunità di Sparanise. In momenti come questi, la solidarietà e il supporto della comunità sono fondamentali per aiutare i familiari a superare il dolore e ricordare con affetto la vita di una persona cara. Le circostanze della sua scomparsa ci ricordano quanto sia preziosa e fragile la vita, sottolineando l'importanza di essere presenti e attenti ai segnali di chi ci sta vicino.

 

 

Elezioni Europee 8 e 9 giugno, tutte le informazioni: la guida al voto a Napoli
Cagnano Amiterno, è Stefano Mancini il giovane trovato morto in strada. E' giallo

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi