manifesto funebre salvatore petrucci

Scafati è avvolta dal dolore per la scomparsa prematura di Salvatore Petrucci, un uomo di soli 36 anni che ha lasciato un vuoto immenso nei cuori di coloro che lo amavano. La sua dipartita ha colpito profondamente la sua famiglia e tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo.

L'addio a Salvatore Petrucci

La moglie, i figli, i genitori, le sorelle, i suoceri, i cognati, i nipoti e tutti i parenti di Salvatore Petrucci sono devastati dalla sua perdita. Il loro annuncio della sua dipartita è un tributo al loro amore per lui e al profondo dolore che provano per la sua assenza. 

L'ultimo saluto a Salvatore Petrucci

Le ceneri di Salvatore sono giunte questa mattina presso la Chiesa Cimiteriale di Scafati, dove è stato celebrato il rito funebre in sua memoria. La chiesa, luogo di spiritualità e riflessione, ha accolto parenti e amici per un ultimo saluto al loro amato Salvatore.

La Chiesa Cimiteriale di Scafati è un luogo di grande importanza per la comunità, dove vengono celebrati i riti funebri e dove le persone si riuniscono per onorare la memoria dei loro cari defunti. È un luogo di conforto e di riflessione, che ha accolto oggi i parenti e gli amici di Salvatore Petrucci per un ultimo addio commosso e doloroso.

Anche se Salvatore Petrucci è scomparso, il suo spirito vivrà per sempre nei cuori di coloro che lo hanno amato e rispettato. 

Scafati piange la scomparsa di Salvatore Petrucci, un uomo che ha lasciato un'impronta nei cuori di tutti coloro che lo hanno conosciuto. Che il suo ricordo sia un faro di speranza e conforto per tutti coloro che lo hanno amato e che possa riposare in pace nell'abbraccio dell'eternità.

Tenta di uccidere la moglie, Franco Mari muore nel giorno dell'interrogatorio
Elezioni Europee, la proposta di legge di Giuseppe Conte: "Parlamentari e membri del governo non più candidabili"

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi