l'ingresso della scuola de curtis ungaretti di ercolano
l'ingresso della scuola de curtis ungaretti di ercolano

La Campania si trova al secondo posto in Italia per il tasso di abbandono scolastico, una realtà preoccupante che richiede un'attenta riflessione e azioni concrete per invertire il trend. Questo tema cruciale è stato al centro dell'incontro sul tema ‘Educazione e Legalita’' presso l'Istituto Comprensivo De Curtis - Ungaretti di Ercolano, in provincia di Napoli.

Secondo una ricerca di Openpolis del 2023, la Campania è superata solo dalla Sicilia per quanto riguarda l'abbandono scolastico. Tra le cause identificate, oltre alla situazione socio-economica delle famiglie, vi è il rapporto con la scuola, i programmi offerti e le opportunità del mercato del lavoro, che spesso attraggono i giovani più della formazione.

sedia vuota in una classe a scuola

Riflessioni e Proposte

Durante l'incontro, sono emerse riflessioni importanti sulla dispersione scolastica, che può manifestarsi con segnali precoci come l'isolamento dell'alunno, l'uso di stupefacenti o comportamenti aggressivi, fino al ritiro definitivo dalla scuola. La dirigente scolastica Laura Cagnazzo ha sottolineato l'importanza del cambiamento a livello individuale e sociale, affermando che gli adulti devono essere modelli di riferimento per i giovani.

Ruolo delle Istituzioni e delle Forze dell'Ordine

La comandante dei Carabinieri di Torre del Greco, Francesca Romana Rubano, ha ribadito l'impegno delle forze dell'ordine nel guidare i giovani verso scelte corrette e lontane da comportamenti devianti. Il sostituto procuratore generale Valter Brunetti ha evidenziato l'importanza dei valori per la convivenza civile e ha sottolineato la necessità di sanzioni per chi compromette tali valori.

Il vicesindaco di Ercolano Luigi Luciani e l'assessore Carmela Saulino hanno illustrato gli impegni dell'ente per le politiche giovanili, mentre l'avvocato Carlo De Benedictis ha offerto un contributo legale significativo. L'assessore all'Istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini, ha concluso l'incontro con prospettive e strategie future per affrontare il problema dell'abbandono scolastico nella regione.

L'incontro 'Educazione e Legalità' ha rappresentato un momento di confronto e di proposta per affrontare il grave problema dell'abbandono scolastico in Campania. Le riflessioni emerse e le strategie discusse offrono un punto di partenza importante per un impegno concreto e coordinato verso il miglioramento del sistema educativo e la promozione della legalità tra i giovani della regione.

Caserta, a Pasqua è flop per le prenotazioni degli alberghi: "Niente sold out"
Massafra, addio a Valentina Santoro: una vita spezzata troppo presto

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi