Christian De Vivo
Christian De Vivo

La comunità di Serre e di Nocera Inferiore è stata colpita da un dramma questa mattina, quando Christian De Vivo, 44 anni, originario di Nocera Inferiore, ha perso la vita in un incidente stradale mentre si trovava in moto. L'incidente è avvenuto durante una gita domenicale con altri motociclisti, lasciando dietro di sé un vuoto incolmabile.

Morto Christian De Vivo, la dinamica dell'incidente

Il tragico sinistro si è verificato intorno alle 10 del mattino in località Pagliarone, sulla SS19. Christian De Vivo, insieme ad altri motociclisti, è finito fuori strada per cause ancora da chiarire, colpendo violentemente un ulivo nelle vicinanze.

Gli altri motociclisti hanno immediatamente richiesto aiuto, e sul posto sono arrivati rapidamente i sanitari del 118. Nonostante gli sforzi del personale medico e l'allerta dell'elisoccorso, non c'è stato nulla da fare per Christian De Vivo, la cui morte è stata confermata sul posto.

Doppio dramma nel Salernitano

Le autorità locali, inclusi i militari di Serre e il sindaco Antonio Opramolla, sono intervenuti per gestire la situazione. La comunità è profondamente scossa da questa tragedia, soprattutto alla luce dell'incidente avvenuto pochi chilometri più avanti, a Eboli e Campagna, dove hanno perso la vita due carabinieri.

Christian De Vivo era un uomo amato e rispettato nella sua comunità. La sua prematura scomparsa ha lasciato un vuoto nel cuore di coloro che lo conoscevano, e la sua assenza sarà sentita profondamente da amici, familiari e colleghi motociclisti.

L'incidente stradale che ha portato alla morte di Christian De Vivo è una triste testimonianza dei pericoli delle strade e della fragilità della vita umana. La comunità si unisce nel cordoglio e nel sostegno alla famiglia De Vivo in questo momento di dolore e lutto, mentre le autorità continuano le indagini per comprendere appieno le circostanze di questa tragedia. Che Christian possa riposare in pace.

Poggiomarino piange la perdita di Salvatore Speranza
Torre del Greco, addio a Luciano Formisano: il giovane papà si è spento a 51 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi