La vittima dell'incidente stradale avvenuto nella tarda serata di giovedì 1 giugno a Torino è Lucia La Grotta, una maestra di scuola elementare di sessantatré anni. La donna stava tornando a casa da una cena di classe con i suoi allievi quando si è verificato lo schianto fatale.

Addio alla maestra Lucia La Grotta, tornava dalla cena con la classe

L'incidente è avvenuto all'incrocio tra corso Trapani e corso Peschiera, quando la sua auto, una Giulietta, si è scontrata frontalmente con una Fiat Bravo. Purtroppo, Lucia La Grotta ha riportato gravi ferite ed è stata trasportata d'urgenza all'ospedale Cto. I medici non sono riusciti a salvarle la vita.

I social media si sono riempiti dei primi messaggi di cordoglio, inclusa la madre di uno degli allievi di Lucia, che ha espresso la sua gratitudine per gli insegnamenti dedicati ai piccoli studenti nel corso di tre anni. Anche la nonna di una studentessa ha espresso incredulità per l'accaduto, ricordando il bel pomeriggio trascorso insieme alle maestre e ai bambini. Entrambe hanno voluto ringraziare Lucia per la sua passione nell'insegnamento e per il contributo dato alla formazione dei giovani.

Nell'incidente è rimasto ferito anche un giovane ventunenne a bordo della Fiat Bravo, che ha riportato la frattura del femore e sottoposto a un intervento chirurgico. La prognosi per lui è di sessanta giorni.

Le indagini sulla dinamica dell'incidente sono ancora in corso, ma si ipotizza che una delle vetture abbia attraversato l'incrocio nonostante il semaforo rosso. Le telecamere di sorveglianza installate proprio per sanzionare le violazioni semaforiche in quella zona considerata uno degli incroci più pericolosi della città potrebbero fornire ulteriori dettagli e chiarire la dinamica dell'incidente.

[sv slug="seguici"]

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Drammatico incidente nel Cuneese, addio a Stefano Porretta: aveva 30 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi