Pirlo Juventus - Con delle parole affidate ai suoi canali social, Andrea Pirlo commenta la chiusura della sua esperienza  da allenatore della Juventus. "Si è conclusa la mia prima stagione da allenatore. È stato un anno intenso, complicato ma in ogni caso meraviglioso. Quando sono stato chiamato dalla Juventus non ho mai pensato al rischio che correvo, sebbene fosse abbastanza evidente. Ha prevalso il rispetto per i colori di questa maglia e la volontà di mettermi in gioco ad altissimi livelli per il progetto che mi era stato prospettato". Inoltre, prosegue lo stesso ex tecnico bianconero- "Se dovessi tornare indietro rifarei esattamente la stessa scelta, pur consapevole di tutti gli ostacoli che ho incontrato legati ad un periodo così difficile per tutti; che mi ha impedito di pianificare al meglio le mie intenzioni e il mio stile di gioco; ma durante il quale ho comunque raggiunto gli obbiettivi che mi erano stati chiesti".

Nonostante il finale e i problemi di questa stagione, Andrea Pirlo ci tiene a rimarcare il suo bel rapporto con la Juventus

Pirlo, dunque, sottolinea che le richieste che la società gli aveva fatto sono state soddisfatte e fa capire, nella parte conclusiva del suo posto, che si aspettava una conferma. Conferma che purtroppo per lui non è arrivata, con il club bianconero che ha scelto di virare su Max Allegri per il futuro. "Quest'avventura, nonostante un finale che non mi aspettavo, ha reso ancora piu' chiaro quale vorrei fosse il mio futuro; che spero sia altrettanto completo e pieno di soddisfazioni come quello che ho vissuto da calciatore. E' tempo di rimettersi in gioco e affrontare nuove sfide. Voglio comunque ringraziare la famiglia Juventus e tutti quelli che mi sono stati vicini in questa stagione", conclude Pirlo. Leggi anche: Calcio, Allegri-Juve, ci siamo: c’è l’accordo manca solo l’ufficialità Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Bari, dramma all'autolavaggio. 46enne stroncato da un malore mentre lavava l'auto: la tragedia sotto agli occhi di tutti

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi