Il manifesto funebre di Francesco Mascia
Il manifesto funebre di Francesco Mascia

Francavilla Fontana, situata nella provincia di Brindisi, è una città ricca di storia e tradizione. Con le sue antiche architetture e le feste popolari radicate nella cultura locale, Francavilla Fontana rappresenta un punto di riferimento per i suoi abitanti e i visitatori.

Oggi però la città è avvolta da un velo di dolore e tristezza. Si è spento il Maresciallo Francesco Mascia, la sua dipartita ha lasciato un vuoto profondo nella sua famiglia e nelle persone che lo conoscevano L'annuncio della sua dipartita, dato dalla moglie, le figlie, la sorella, i cognati, i nipoti, gli amici e i parenti tutti, ha colpito il cuore di chi aveva avuto modo di condividere un pezzo di vita con l'uomo.

La dipartita del maresciallo Mascia

Francesco Mascia era il Maresciallo della Polizia Locale, un dolore enorme per la sua famiglia ma anche per tutti i cittadini che avevano avuto modo di incrociare il suo percorso di vita.

La scomparsa del maresciallo Francesco Mascia ha generato un profondo senso di tristezza e perdita all'interno della città di Francavilla Fontana. La sua assenza sarà sentita da tutti coloro che hanno avuto il piacere di conoscerlo e di apprezzarne il lavoro.

lutto

L'ultimo saluto

I funerali di Francesco Mascia si terranno domani, Martedì 19 Marzo, alle ore 16 presso la parrocchia dei Sette Dolori. La salma giungerà alla chiesa dalle ore 10 dalla Chiesa Cristo Crocifisso (ex Chiesetta Sette Dolori), offrendo ai familiari, agli amici e ai colleghi l'opportunità di rendere omaggio al maresciallo e offrire il proprio sostegno alla sua famiglia.

La redazione si unisce al dolore della famiglia Mascia e della città di Francavilla Fontana per la perdita del maresciallo Francesco. Esprimiamo la nostra più sentita vicinanza e solidarietà, sperando che i ricordi felici di Francesco possano portare conforto e serenità ai suoi cari in questo momento di grande tristezza.

Gino Sorbillo risponde a Briatore: "Solo per alcuni ingredienti nuovi nessuno si scandalizza?"
Gratta e Vinci, incassa 112mila euro: donna ritrovata in strada a camminare in stato di choc

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi