Questa mattina, intorno alle 4:20 a Lamezia Terme, una ragazza di 26 anni ha perso la vita in un incidente stradale. Al momento, le generalità della giovane non sono state ancora rese note.

L'incidente avvenuto mentre la ragazza stava guidando lungo via Sebastiano Guzzi, quando per cause ancora in fase di accertamento, l'auto, una Nissan Pixo, ha colpito un muretto. A bordo dell'auto c'erano anche un'altra ragazza e due ragazzi. Fortunatamente, uno di loro ha riportato ferite lievi, mentre il più giovane, di soli 17 anni, è rimasto illeso.

Incidente Lamezia Terme: indagini in corso

Sul luogo dell'incidente, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme, dipendente dal comando di Catanzaro, che hanno proceduto alla messa in sicurezza del sito e dell'automobile coinvolta. Intervenuta anche la Polizia Stradale di Catanzaro. Gli agenti stanno attualmente effettuando i rilievi necessari in attesa dell'arrivo del magistrato di turno e del medico legale per procedere con le indagini del caso. La dinamica dell'incidente sarà oggetto di approfondita analisi da parte delle autorità competenti.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Auto contro scooter, Biagio Lombardo muore a 18 anni: era un giovane volontario della Croce Rossa

La città di Marsala si è svegliata con la triste notizia della morte di Biagio Lombardo, un giovane di appena 18 anni. L'incidente fatale è avvenuto durante la notte sulla SS 115 a Mazara del Vallo. Biagio viaggiava su uno scooter quando, per cause ancora in corso di accertamento, è entrato in collisione con un'auto condotta da un marsalese di 24 anni.

L'impatto è stato violento, e purtroppo, non c'è stato nulla da fare per Biagio Lombardo, che sembra sia deceduto sul colpo. Il conducente dell'auto è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Abele Aiello di Mazara del Vallo dai sanitari del 118, ma non risulterebbe in pericolo di vita. Continua a leggere qui

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Chiara Ferragni, crisi con Fedez: l'influencer furiosa col marito dopo l'attacco ai giornalisti

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi