Un tragico incidente stradale sull'A16 ha causato la morte di una persona e il ferimento di altre 14, in un bus che trasportava 38 passeggeri. Il veicolo è precipitato in una scarpata coinvolgendo anche 5 auto. Purtroppo, il bilancio è ancora provvisorio e potrebbe essere soggetto a modifiche.

Incidente A16: bus precipita nella scarpata, 1 morto e 13 feriti

L'incidente si è verificato alle 4 del mattino sull'autostrada A16 Napoli-Canosa, in direzione Napoli, precisamente nel comune di Vallesaccarda al chilometro 101. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Grottaminarda, Bisaccia e Avellino con l'ausilio di un'autogru. I feriti sono stati trasportati in diversi ospedali tra cui quelli di Avellino, Ariano Irpino, Benevento e altri.

È stata richiamata un'eliambulanza per intervenire sul luogo dell'incidente. I pompieri stanno lavorando per sollevare il bus e verificare la presenza di eventuali passeggeri rimasti intrappolati.

Questo tragico evento ha portato alla mente di molti operatori che sono intervenuti sul luogo l'incidente avvenuto quasi 10 anni fa, il 28 luglio 2013, quando un bus precipitò dal viadotto di Monteforte Irpino causando la morte di 40 persone.

[sv slug="seguici"]

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
"Accompagno gratis le donne all'ultimo appuntamento chiarificatore": l'offerta del bodyguard Riccardo Guarnieri per proteggerle dagli uomini violenti

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi