giulia e francesco sarcina

Giulia, la musa ispiratrice della prima grande hit delle Vibrazioni, "Dedicato a te", è morta. La triste notizia è stata comunicata da Francesco Sarcina, frontman della band, attraverso un toccante post su Instagram. Le sue parole riflettono la profondità del legame che li univa e il dolore per la perdita prematura di una persona tanto amata.

Nel suo post, Sarcina ha condiviso un passaggio della celebre canzone, spiegando il significato di "lucente armonia". "In più di una occasione mi hanno chiesto cosa volessi dire e intendere con 'lucente armonia'", ha scritto Sarcina. 

"Mi ricordo che il mio primo pensiero fu: 'ma come cazzo fate a non capire cosa vuol dire?'. Poi però mi resi conto che per capire realmente il significato, forse, era necessario conoscere Giulia. Ed ora è più che mai parte della lucente armonia, lasciando armonia e immensità nei cuori di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla".

La morte di Giulia rappresenta una perdita incolmabile non solo per Francesco Sarcina, ma anche per la sua famiglia e tutti coloro che l'hanno conosciuta. 

"Ma lascia anche tanto dolore, dolore perché è difficile dare un senso alla perdita così prematura di una gioia della natura quale è sempre stata," ha scritto Sarcina. "Difficile perché una madre ed un fratello perdono una figlia e una sorella. Ma ancor più difficile è perché un marito e due figli perdono una giovane moglie e una madre splendida e amorevole".

Il cordoglio di Francesco Sarcina

Il dolore di Francesco Sarcina è palpabile nelle sue parole. 

"E se io non riesco a trattenere le lacrime per il dolore che provo, non oso immaginare la sua famiglia. Famiglia che amo e amerò per sempre come ho sempre amato Giulia. Il dolore per non essere riuscito a salutarti e dirti quanto bene ti voglio. Ma certo è che un giorno ci ritroveremo e rideremo della stupidità umana. Con amore vero ed eterno. Fra".

Giulia, attraverso la canzone "Dedicato a te", ha lasciato un'impronta indelebile nel cuore di molti. La sua figura rappresenta un simbolo di ispirazione e amore, una "lucente armonia" che continuerà a brillare nei ricordi di chi l'ha amata. Il suo spirito vive attraverso la musica e le emozioni che ha suscitato in milioni di persone.

Il tributo alla “Immensamente Giulia”

Il post di Sarcina è un tributo toccante e sincero che ha risuonato profondamente con i fan della band e con chiunque abbia apprezzato la loro musica. È un richiamo alla fragilità della vita e all'importanza di apprezzare ogni momento con le persone che amiamo. La perdita di Giulia ci ricorda di celebrare la vita e di esprimere i nostri sentimenti prima che sia troppo tardi.

"Dedicato a te" continuerà a essere un inno alla bellezza e alla fragilità della vita, un messaggio universale di amore e perdita. La musica ha il potere di unire le persone e di offrire conforto nei momenti di dolore. La storia di Giulia e il ricordo che Francesco Sarcina ha condiviso ci invitano a riflettere sulla nostra umanità e sulla connessione profonda che la musica può creare.

Sarno, camion si schianta contro il guardrail e prende fuoco
Lutto a Battipaglia, è morto Gerardo Rufolo: lascia la compagna e i suoi tre figli

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi