La conduttrice Barbara d' Urso ha iniziato una nuova avventura a Londra, seguendo un corso di lingua inglese e lasciando intendere nuove opportunità lavorative internazionali

La famosa conduttrice Barbara d' Urso ha appena concluso la sua prima settimana di vita londinese dopo essersi trasferita da Milano a Londra all'inizio di settembre per intraprendere nuovi progetti professionali. Attraverso i social media, d'Urso condivide i racconti della sua esperienza nella capitale britannica, che si preannuncia durare per un periodo ancora indefinito.

Barbara d'Urso ha condiviso un momento significativo su Instagram. Si è mostrata davanti alla porta d'ingresso di una delle scuole di lingua più rinomate e antiche di Londra. Si tratta The London School of English, fondata nel 1912. L'istituto offre una vasta gamma di programmi specializzati per studenti di tutte le età e provenienti da tutto il mondo. Non è stato specificato quanto tempo d'Urso intenda restare a Londra. Sembra che al momento stia seguendo un programma di studio intensivo che la impegna tutti i giorni della settimana, esclusi i weekend.

In un post successivo su Instagram Stories, Barbara d'Urso ha raccontato: "Siccome durante il weekend non studio e non lavoro, la pazza mi ha raggiunto e andiamo in giro". Insieme a un'amica di nome Carolina Bellotti, arrivata a Londra proprio per il weekend, le due esplorano la città, visitano musei e fanno shopping come due vere turiste.

La conduttrice ha affermato che questa è solo l'inizio di una nuova esperienza e sembra essere pronta ad affrontare nuovi progetti. Questo trasferimento a Londra rappresenta una significativa svolta nella sua carriera dopo l'addio a Mediaset. Sebbene il futuro lavorativo di Barbara d'Urso rimanga avvolto nel mistero, ci sono voci su una possibile offerta da parte di Netflix. Si è parlato di un possibile ruolo di conduttrice per il reality show "Love Never Lies," un format già disponibile in diverse versioni e lingue.

Questo nuovo capitolo nella vita di Barbara d'Urso sembra essere carico di opportunità e promette di portare la sua carriera in direzioni intriganti e internazionali.

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Livorno, si schianta in auto contro un camion e un muretto: morto a 29 anni Alessandro Donati

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi