Ferdinando Cafagna, l'ultimo saluto
Ferdinando Cafagna, l'ultimo saluto

Situata sulla splendida Riviera Ligure di Levante, Rapallo è una località balneare incantevole che attira visitatori da tutto il mondo. 

Con le sue spiagge mozzafiato, i suoi incantevoli borghi e il suo clima mediterraneo, Rapallo è un luogo rinomato per il suo fascino e la sua bellezza naturale. 

Ma non è solo la sua costa ad attrarre i turisti: Rapallo vanta anche una ricca storia e una vivace cultura, con eventi e manifestazioni che animano le sue strade tutto l'anno.

Rapallo è in lutto per la scomparsa di Ferdinando Cafagna, noto e amato da tutti come "Idraulico", aveva solo 49 anni. La sua dipartita ha lasciato la sua famiglia - i figli Michele e Ygor, la mamma Angela, il papà Michele, il fratello Nicola con la moglie Antonella, oltre a parenti e amici - nell'afflizione più profonda.

Un Addio Commosso

I funerali di Ferdinando si terranno lunedì 8 aprile alle ore 10:30 presso la Basilica dei Santi Gervasio e Protasio, una chiesa ricca di storia e significato per la comunità di Rapallo. Questo momento di commiato offre l'opportunità a parenti e amici di riunirsi per ricordare e onorare la vita di Ferdinando, mentre la città si unisce nel cordoglio per la perdita di uno dei suoi membri più stimati.

La Basilica dei Santi Gervasio e Protasio è un punto di riferimento spirituale per la comunità di Rapallo. Situata nel cuore della città, questa chiesa storica è nota per la sua architettura affascinante e le sue opere d'arte sacra. 

È un luogo dove i fedeli si riuniscono per pregare e riflettere, e sarà qui che amici e familiari di Ferdinando Cafagna si ritroveranno per celebrare la sua vita e darle l'ultimo saluto.

Il Cordoglio della Redazione

La redazione si unisce al dolore dei familiari e degli amici di Ferdinando Cafagna in questo momento di tristezza e sconforto. Conoscendo la sua importanza nella comunità di Rapallo e il suo contributo al tessuto sociale locale, ci uniamo nel ricordo di un uomo straordinario. 

Le sue qualità umane e il suo impegno verso la città e i suoi abitanti saranno sempre ricordati con gratitudine e rispetto.

Alghero, addio a Raimondo Sanna: il giovane papà si è spento all'improvviso
Napoli, mamma ferita al parco giochi, Luisa Mangiapia: "Ci ha protette il figlio che ho perso"

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi