È Giacomo Capuano il giovane di 28 anni di Francavilla Fontana deceduto ieri pomeriggio in seguito a uno schianto avvenuto a Torricella, in provincia di Taranto.

La tragedia si è verificata intorno alle 16, a pochi chilometri dalla litoranea salentina, quando il giovane ha perso il controllo della sua moto, una Ducati 900, schiantandosi contro un palo.

Non è ancora nota la dinamica precisa dello schianto, ma l'impatto è stato fatale nonostante l'utilizzo dei dispositivi di sicurezza.

Non appena è giunto il soccorso del 118, purtroppo non c'è stato nulla da fare per Giacomo Capuano. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri, incaricati di indagare per chiarire le circostanze dell'accaduto. La notizia della tragica morte ha sconvolto amici e parenti del giovane.

I funerali di Giacomo Capuano

Sono previsti per domani pomeriggio alle 16 presso la parrocchia Maria Santissima del Carmine a Francavilla Fontana. In questo momento di dolore, la comunità si stringe attorno alla famiglia del giovane motociclista, mentre si cerca di comprendere le cause dell'incidente che ha portato alla sua prematura scomparsa.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

Dramma durante un’escursione, Giulia Maroni scivola dal sentiero e muore a 37 anni

Drammatico incidente nel primo pomeriggio di domenica 28 gennaio 2024 lungo il sentiero 433 nella zona del Pizzo dei Sassi Bianchi, provincia di Modena. Giulia Maroni, originaria di Faenza ma residente a Castel Guelfo, stava effettuando un'escursione lungo il percorso che va da Monte Libro Aperto al rifugio Taburri.

Le circostanze dell'incidente, in corso di accertamento, sembrano legate probabilmente a una lastra di ghiaccio su un tratto traverso del sentiero. Giulia ha perso l'equilibrio, scivolando e precipitando per circa 50 metri in un canalone, colpendo le rocce durante la caduta. Il compagno, presente con lei, ha prontamente allertato i soccorsi. Giulia era una sportiva nota, conosciuta per la passione per il mondo del rally. Continua a leggere qui

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Sinner, Amadeus invita ufficialmente Jannik a Sanremo: «Non dovrai cantare né ballare, vieni quando vuoi»

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi