Terremoto Turchia, ci sono ancora persone sotto le macerie

Una bambina di due anni e sua madre sono state estratte vive dalle macerie di un condominio oltre 24 ore dopo il terremoto di magnitudo 6.8 che ha colpito la Turchia orientale. Finora i morti sono 31, i feriti oltre 1600. I soccorritori continuano a scavare tra le macerie alla ricerca di eventuali sopravvissuti. Finora ne sono stati salvati 45. (Fanpage)
Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Allarme peste suina in Italia, sequestrate 10 tonnellate di carne cinese trasportata come droga.

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi