soccorso in strada

Una tragedia ha colpito la città di Rende quando un uomo di 47 anni è stato colto da un malore fatale mentre si trovava alla guida della sua auto lungo viale Principe. Nonostante i tentativi di soccorso da parte di un passante, l'uomo è morto sul posto a causa di un arresto cardiaco.

La tranquilla giornata è stata interrotta da un dramma improvviso quando il conducente, sentendosi male, è riuscito a fermare il veicolo e a scendere dall'auto. Tuttavia, ogni tentativo di soccorso è stato vano e l'uomo è spirato tra le braccia di un passante che ha cercato disperatamente di aiutarlo.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti prontamente gli agenti della polizia municipale di Rende insieme al personale del 118, ma purtroppo ogni sforzo è stato inutile nel salvare la vita dell'uomo.

La strada è momentaneamente chiusa al traffico

A seguito dell'incidente, la strada è stata temporaneamente chiusa al traffico in direzione Sud, precisamente nella zona dove si è verificato il decesso. Questa misura è stata adottata per consentire alle autorità di effettuare i rilievi del caso e di gestire la situazione nel migliore dei modi.

La chiusura temporanea della strada ha causato disagi nel traffico locale, con diversi automobilisti costretti a cercare percorsi alternativi per raggiungere le loro destinazioni.

La comunità di Rende è stata colpita duramente da questa tragica perdita, e il ricordo di quest'uomo sarà per sempre nei cuori di coloro che lo conoscevano e lo amavano.

La morte improvvisa di un uomo di 47 anni ha gettato un'ombra di tristezza su Rende, mentre la città si unisce nel cordoglio per la sua perdita. Mentre le autorità continuano le indagini sull'incidente, la comunità si stringe intorno alla famiglia dell'uomo per offrire conforto e sostegno in questo momento di dolore.

Sicignano degli Alburni: l'ultimo saluto alla piccola Samia, aveva solo due anni e mezzo
Lamezia Terme, si è spenta la giovane Gabriella Trudi

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi