Calogero Pace, l'ultimo saluto al giovane
Calogero Pace, l'ultimo saluto al giovane

La tranquilla cittadina di Serradifalco è stata scossa da un evento tragico lunedì scorso. 

Il dramma nel giorno di Pasquetta, quella che doveva essere una giornata di festa si è trasformata in una tragedia. 

Si chiamava Calogero Pace ed aveva solo 30 anni. 

L'Annuncio del dolore

La notizia della sua tragica scomparsa è stata annunciata dalla sua famiglia, dalla fidanzata, dai parenti stretti e dagli amici. 

Ogni parola di dolore e di commiato ha reso tangibile l'immenso vuoto lasciato dalla sua prematura partenza. 

Il dolore si è diffuso come un'onda attraverso la comunità, che si è unita nel cordoglio per onorare la memoria di Calogero.

 Il ricordo di una vita spezzata troppo presto

Calogero sarà ricordato non solo per la sua giovane età, ma anche per la sua gentilezza, la sua generosità e il suo spirito altruista. 

Amato da tutti coloro che lo conoscevano, ha lasciato un'impronta indelebile nei cuori di coloro che hanno avuto la fortuna di incrociare il suo cammino. 

La sua assenza lascerà un vuoto non solo nella sua famiglia e nella sua cerchia di amici, ma anche nella comunità nel suo insieme.

Quando si terranno i funerali di Calogero Pace

I funerali di Calogero Pace avranno luogo venerdì 5 aprile alle ore 16:30 nel Piazzale Miniera Rabbione, di fronte al Teatro "A. De Curtis", con la partecipazione della Chiesa Evangelica di Serradifalco

Sarà un momento di commiato e di riflessione, in cui la comunità si riunirà per celebrare la vita di Calogero e condividere il dolore della sua perdita.

Come è morto Calogero Pace

Il ragazzo di soli 30 anni è stato coinvolto in un terribile incidente mentre si trovava alla guida della sua moto. Le circostanze esatte dell'accaduto sono ancora oggetto di indagine.

Calogero Pace
Calogero Pace aveva solo 30 anni

L'Ondata di cordoglio sui social media

In seguito alla notizia della sua morte, i social media si sono riempiti di messaggi di cordoglio e di supporto per la famiglia di Calogero. Amici, conoscenti e anche sconosciuti hanno espresso il loro dolore per la sua perdita, ricordando il giovane con affetto e stima. Frasi come "Calogero, fai buon viaggio" sono state condivise ampiamente, testimoniando l'impatto che ha avuto sulla vita di tante persone.

Il dolore della comunità: il cordoglio del sindaco di Serradifalco

Anche il sindaco di Serradifalco, Leonardo Burgio, ha espresso profondo dolore per l'incidente mortale che ha coinvolto Calogero. 

La perdita di un giovane così amato e stimato ha colpito profondamente non solo la sua famiglia e i suoi amici, ma l'intera comunità. Il Sindaco ha dichiarato il suo pieno sostegno alla famiglia di Calogero in questo momento così difficile.

Una giornata di festa, dedicata da sempre alla chiusura dei festeggiamenti Pasquali, trasformata in tragedia, per la nostra Comunità, da un incidente in cui ha perso la vita un giovane serradifalchese – ha commentato -.
Con i suoi 30 anni pieni di vitalità Calogero si apprestava a trascorrere un momento di spensieratezza a bordo della sua moto: il destino lo ha fermato e con lui ha fermato l’allegria di questo giorno.Il primo pensiero va a lui, all’impegno che ogni giorno esprimeva nel suo lavoro, da persona perbene qual’era, l’altro pensiero va alla sua famiglia ed a quanti lo hanno amato, che vivono la tragedia di un distacco violento e incomprensibile. Esprimo a nome mio personale, dell’ Amministrazione Comunale Serradifalco, del Presidente del Consiglio e del Gruppo Consiliare “Noi ci Siamo” il cordoglio di tutta la Comunità del Comune di Serradifalco

 

Tragedia a Vieste: incidente mortale nella notte, giovane di 19 anni perde la vita
Nuovo terremoto a Napoli, forte scossa di magnitudo 3.2

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi