Addio a Mattia Gabriele Micarone: il coraggioso bambino perde la sua strenua battaglia. La città piange la prematura scomparsa del piccolo guerriero

Il cuore coraggioso di Mattia Gabriele Micarone, un bambino che ha combattuto strenuamente contro una cardiopatia congenita, ha cessato di battere, portando a termine la sua lotta quotidiana. Tristemente, il bambino non è riuscito a superare i quattro anni di vita e ha trovato pace presso l'ospedale di Pescara. Il personale medico, che ha dedicato amore e cura a lui durante tutto il suo percorso, è stato presente e vicino al bambino fino all'ultimo istante.

Addio al piccolo Mattia Gabriele Micarone, oggi i funerali

I funerali del piccolo guerriero, Mattia Gabriele, sono previsti per oggi, 28 dicembre, alle ore 16 presso la chiesa del Cuore Immacolato di Maria, situata in via Vespucci. La città si stringe attorno alla famiglia, offrendo il proprio sostegno e cordoglio durante questo momento di profondo dolore.

A piangere la prematura perdita di Mattia Gabriele ci sono i suoi genitori Simone e Roberta, il fratellino Carlo, i nonni Carlo, Lisa, Manuela, William, Patrizia e Pasqualino, gli zii Fulvia ed Eliberto, e i cugini Carlotta e Alessandra. La famiglia, immersa nel dolore, ha ricevuto conforto e solidarietà da parte di parenti, amici e conoscenti, testimoniato anche attraverso i social, dove messaggi di cordoglio hanno espresso il dolore condiviso da chi ha avuto la fortuna di conoscere questo piccolo grande combattente.

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Bari, perde il controllo della moto: morto giovane di 27 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi