Incidente Sardegna, morti due uomini
Incidente Sardegna, morti due uomini

La Sardegna è stata scossa da un incidente mortale che ha coinvolto due motociclisti sulla strada provinciale 105, una delle arterie principali che collega Alghero e Bosa. 

Gianluca Valleriani, 66 anni di Stintino, e Riccardo Delrio, 47 anni di Macomer, hanno perso la vita nello scontro frontale tra le loro moto.

Identificazione delle vittime

Le vittime dell'incidente sono state identificate come Gianluca Valleriani e Riccardo Delrio. Delrio, a bordo di una BMW, trasportava sua figlia di 14 anni sul sellino posteriore. La ragazza è rimasta ferita nell'incidente, ma le sue condizioni non sono considerate critiche.

I soccorsi

Dopo lo scontro, la figlia di Delrio è stata trasportata d'urgenza all'ospedale Santissima Annunziata di Sassari, dove è stata ricoverata con traumi e fratture. 

Tuttavia, i medici ritengono che non sia in pericolo di vita. Un terzo motociclista coinvolto nell'incidente è stato trasportato al pronto soccorso di Alghero con ferite non gravi.

Dinamica dell'incidente e indagini in corso

Secondo i rilievi della Polizia stradale di Sassari, Valleriani avrebbe invaso la corsia opposta mentre affrontava una curva, causando lo scontro con la BMW guidata da Delrio. 

Entrambi i conducenti sono morti sul colpo. Le autorità stanno ancora indagando per determinare le cause precise dell'incidente e eventuali responsabilità.

La comunità locale esprime il suo cordoglio per la perdita di Valleriani e Delrio e riflette sull'importanza della sicurezza stradale. Questa tragedia serve da monito per guidare con cautela e rispettare le norme del codice stradale per evitare ulteriori incidenti mortali. 

La Sardegna, con il suo paesaggio mozzafiato, richiede una guida attenta e responsabile per garantire la sicurezza di tutti i suoi abitanti e visitatori.

La consapevolezza dell'importanza della sicurezza stradale dovrebbe essere una priorità per tutti i conducenti, affinché tragedie come questa possano essere prevenute nel futuro.

 

 

 

 

Salerno, addio Andrea Bracciante: l'uomo lascia moglie e figli
Tricase, tragedia in mare: si tuffa in acqua e muore nel giorno del suo 15esimo compleanno

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi