Noemi Daghio
Noemi Daghio

La Sicilia è stata scossa da una tragedia nella tarda serata di ieri, quando Noemi, la figlia di soli 3 mesi dell'allenatore della Leonzio Fabrizio Daghio, è morta improvvisamente. 

La notizia ha destato sgomento e dolore in tutta la regione, lasciando attonita la comunità calcistica e non solo.

L'Annuncio del Club

La ASD SS Leonzio 1909 ha comunicato la terribile notizia attraverso i propri canali ufficiali, esprimendo il proprio sconcerto e la propria vicinanza al mister Daghio e alla sua famiglia.

 La società bianconera si è unita nel dolore, manifestando solidarietà e supporto alla famiglia colpita da questa tragica perdita.

Messaggi di Solidarietà

Numerose sono state le manifestazioni di cordoglio e solidarietà sui social media da parte di altre squadre di calcio della regione siciliana. Anche associazioni e persone che conoscono il mister Daghio si sono unite al dolore, dimostrando quanto Noemi fosse amata e quanto la sua scomparsa abbia toccato il cuore di molte persone.

Il Football Club Marsala rimane attonito di fronte alla tragedia che ha colpito il nostro ex Mister Fabrizio Daghìo e la sua Signora Michelle per la scomparsa della loro piccola figlia Noemi. Il Presidente Giovanni Sardone a nome di tutto il sodalizio azzurro stringe Fabrizio e la famiglia in un abbraccio di fraterna solidarietà.

E' con grande tristezza che tutto il Mazzarrone Calcio si unisce al dolore del tecnico della ASD S.S. Leonzio 1909, Fabrizio Daghìo, per la scomparsa della piccola figlioletta Noemi. In un momento così difficile siamo vicini a Fabrizio Daghìo, alla moglie Michelle e alla loro famiglia con tutto il nostro affetto e sostegno. Le nostre più sentite condoglianze per questa immensa tragedia. Restiamo uniti nel dolore e nell'affetto, in memoria di questo piccolo angelo che ora veglia su di noi.

La Leonfortese mostra vicinanza al tecnico della Leonzio Fabrizio Daghio e alla moglie Michelle per la scomparsa della piccola Noemi

Un Allenatore Rispettato

Fabrizio Daghio è una figura nota e rispettata negli ambienti calcistici siciliani, e la sua perdita personale ha suscitato un'ondata di empatia e solidarietà da parte di tutti coloro che lo conoscono o che apprezzano il suo lavoro nel mondo dello sport.

 Un Periodo di Lutto

La morte improvvisa di Noemi ha gettato un velo di tristezza sulla comunità calcistica siciliana, che si unisce nel dolore e nella preghiera per la famiglia Daghio. In questo momento di grande sofferenza, la solidarietà e il sostegno reciproco diventano fondamentali per affrontare una perdita così dolorosa.

Silvi piange la prematura scomparsa di Valerio Mancinelli
Tragedia a Viterbo, uomo trovato morto in casa. Era lì da giorni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi