giostra precipita
Giostra precipita durante la festa patronato: la tragedia sfiorata

Una serata di festa si è trasformata in un incubo durante la celebrazione della Madonna del Soccorso a San Severo, in provincia di Foggia. 

Lunedì sera, una giostra precipita al luna park di via Fortore, causando il ferimento di nove bambini. 

Due di loro, in condizioni gravi, sono stati trasferiti all'ospedale di San Giovanni Rotondo, mentre gli altri sette, con ferite meno gravi, sono stati ricoverati a Foggia e San Severo.

La dinamica dell'incidente

L'incidente è avvenuto a causa del cedimento di alcuni cavi della giostra, che ha portato alla caduta da un'altezza di circa dieci metri dei minori presenti. 

Il luna park, affollato di avventori che partecipavano ai festeggiamenti patronali, è stato teatro di momenti di panico e confusione. Immediatamente dopo il crollo, sul posto sono intervenuti numerose ambulanze, vigili del fuoco e forze dell'ordine per soccorrere i feriti e cercare di ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.

Le condizioni dei bambini feriti

I bambini feriti sono stati prontamente trasportati nei vari ospedali della provincia. 

Tre di loro sono stati portati a San Severo, mentre gli altri sei sono stati distribuiti tra gli ospedali di Foggia e San Giovanni Rotondo. Sebbene nessuno dei feriti sia in pericolo di vita, i bambini hanno riportato diversi traumi e lesioni dovuti alla caduta. I sanitari stanno effettuando esami diagnostici per valutare l'entità delle ferite e stabilire il trattamento più appropriato.

Le reazioni e le indagini

La notizia dell'incidente ha scosso profondamente la comunità di San Severo e le autorità locali. 

La giostra coinvolta nell'incidente è stata immediatamente sequestrata dalle forze dell'ordine per permettere un'indagine accurata. Gli inquirenti stanno lavorando per capire se ci siano state negligenze nella manutenzione e nella sicurezza della giostra, che possano aver contribuito al cedimento dei cavi.

Testimonianze e solidarietà

Molti testimoni presenti al luna park hanno descritto scene di terrore e caos immediatamente dopo il crollo della giostra. "È stato terribile vedere i bambini cadere e sentire le urla. Sembrava un incubo", ha raccontato uno degli avventori. 

La comunità si è stretta intorno alle famiglie dei feriti, offrendo sostegno e solidarietà in questo momento difficile. Anche le autorità locali hanno espresso la loro vicinanza ai bambini feriti e alle loro famiglie.

Misure di sicurezza e prevenzione

Questo tragico incidente ha sollevato importanti domande sulla sicurezza delle attrazioni nelle feste patronali e nei luna park itineranti. Le autorità stanno considerando misure più stringenti per garantire che tutte le giostre siano sottoposte a controlli rigorosi e regolari per prevenire incidenti simili in futuro. La sicurezza dei cittadini, specialmente dei bambini, deve essere una priorità assoluta durante eventi di questo tipo.

La festa patronale di San Severo, che doveva essere un momento di gioia e celebrazione, è stata macchiata da un grave incidente che ha lasciato una comunità in ansia e dolore. Mentre le indagini continuano, l'intera comunità spera nella pronta guarigione dei bambini feriti e nella messa in atto di misure che possano evitare il ripetersi di tali tragedie.

 

 

Addio a Giuseppe Casula, camionista eroe di Pirri: due comunità in lutto
Casoria, guardia giurata muore investita da un'auto pirata: Armando Flocco aveva 46 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi