bandiera blu

L'annuncio dell'elenco delle spiagge Bandiera Blu del 2024 ha portato grande gioia e orgoglio nella regione Campania, evidenziando il suo patrimonio costiero e la qualità delle sue acque. Napoli e il Cilento si confermano punte di diamante, ma l'attenzione è catturata dall'ingresso del litorale casertano di Cellole, segnando un momento storico per la provincia di Caserta.

La regione Campania festeggia un trionfo con un totale di 20 spiagge Bandiera Blu nel 2024, confermando la sua reputazione di destinazione balneare di eccellenza.

Napoli e il Cilento in primo piano

Le spiagge di Napoli e del Cilento continuano a primeggiare, evidenziando la bellezza naturale e la cura dell'ambiente che caratterizzano queste località.

La novità del litorale casertano

La vera sorpresa dell'anno è rappresentata dall'ingresso del litorale casertano di Cellole nell'elenco delle spiagge Bandiera Blu. Questo segna un traguardo storico per la provincia di Caserta e testimonia gli sforzi per la valorizzazione del suo patrimonio costiero.

I sindaci delle località premiate esprimono soddisfazione e orgoglio per il riconoscimento ottenuto, sottolineando l'importanza di preservare e valorizzare le loro spiagge e il loro mare.

Il commento del sindaco di Agropoli

Il sindaco di Agropoli, Roberto Antonio Mutalipassi, esprime la sua gioia per il mantenimento della Bandiera Blu e si impegna a continuare a proteggere e valorizzare le risorse naturali della sua città.

L'emozione del sindaco di Cellole

Il sindaco di Cellole, Guido Di Leone, condivide l'emozione e la felicità della sua comunità per questo storico risultato, sottolineando l'importanza di questo riconoscimento per l'intero territorio.

La conquista delle spiagge Bandiera Blu rappresenta un motivo di orgoglio e di impegno per la Campania, che continua a promuovere la qualità e la sostenibilità del suo turismo balneare, contribuendo alla valorizzazione del suo straordinario patrimonio naturale e culturale.

Questo l'elenco completo:

Caserta:

  • Cellole

Napoli:

  • Massa Lubrense
  • Sorrento
  • Piano di Sorrento
  • Vico Equense
  • Anacapri

 

Salerno:

  • Positano
  • Capaccio Paestum
  • Agropoli
  • Castellabate
  • Montecorice
  • San Mauro Cilento
  • Pollica
  • Casal Velino
  • Ascea
  • Pisciotta
  • Centola
  • Camerota
  • Ispani
  • Vibonati

Le spiagge Bandiera Blu 2024 in Campania
 

Questo invece l'elenco delle spiagge bandiera blu 2024 in Campania:

Caserta

Cellole – Baia Felice, Baia Domizia sud

Napoli

  • Anacapri – Gradola (Grotta Azzurra), Faro Punta Carena
  • Massa Lubrense – Recommone/Marina del Cantone, Marina di Puolo, Baia delle Sirene
  • Piano di Sorrento – Marina di Cassano
  • Vico Equense – Scoglio Tre Fratelli – Bikini, Scrajo Mare, Capo la Gala, Marina di Seiano Ovest Porto, Marina di Vico
  • Sorrento – Puolo, Riviera di Massa, San Francesco, Tonnarella
    Salerno
  • San Mauro Cilento – Mezzatorre
  • Casal Velino – Lungomare-Isola, Torre Dominella
  • Vibonati – Santa Maria Le Piane, Torre Villammare, Oliveto
  • Montecorice – Baia Arena, Spiaggia Capitello, Spiaggia Agnone, San Nicola
  • Capaccio Paestum – Villaggio Merola/Varolato/La Laura, Casina d'Amato/Ponte di Ferro/Licinella, Foce Acqua dei Ranci
  • Agropoli – Lungomare San Marco, Spiaggia Libera Porto, Trentova, Torre San Marco, Licina
  • Ascea – Torre del Telegrafo, Piana di Velia, Marina di Ascea
  • Pisciotta – Ficaiola/Torraca/Gabella, Pietracciaio/Fosso della Marina/Marina Acquabianca
  • Ispani – Capitello
  • Camerota – Cala finocchiara, San Domenico-Lentiscelle
  • Centola – Palinuro (Porto/Dune e Saline), Marinella/Baia del Buon Dormire
  • Positano – Spiaggia Fornillo, Spiaggia Arienzo, Spiaggia Grande, Spiaggia Laurito
  • Pollica – Acciaroli, Pioppi
  • Castellabate – Baia Ogliastro, Punta Inferno, Pozzillo – San Marco, Marina Piccola, Lago Tresino
     
faraglioni di capri

Gli approdi Bandiera Blu 2024 in Campania


Questi invece gli approdi bandiera blu 2024 in Campania:

NAPOLI

  • Capri – Porto Turistico di Capri
  • Procida – Yachting Santa Margherita
  • Pozzuoli – Sudcantieri

SALERNO

  • Salerno – Marina D'Arechi
  • Camerota – San Domenico – Porto di Camerota
  • Agropoli – Porto turistico di Agropoli
  • Centola – Porto turistico di Palinuro
  • Pollica – Marina di Acciaroli

 

Fabriano piange la perdita del giovane Matteo Mogiani
Filippo Turetta ha ucciso Giulia Cecchettin con 75 coltellate, colpita anche mentre moriva

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi