L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha avvertito dell'arrivo potenziale di una futura pandemia, comunemente denominata "Malattia X". Questa malattia ipotetica rappresenta una minaccia significativa che potrebbe colpire in qualsiasi momento e ha il potenziale per causare effetti più devastanti rispetto al COVID-19.

L'OMS ha sottolineato la necessità di prepararsi affinché i vaccini possano essere sviluppati e distribuiti rapidamente in risposta a questa malattia, ma ha anche evidenziato che non esistono garanzie che ciò avvenga. La pandemia potrebbe superare in gravità la pandemia di COVID-19, per la quale il mondo si è trovato impreparato all'inizio del 2020.

Kate Bingham

Che ha presieduto la task force sui vaccini del Regno Unito nel 2020, ha sottolineato che non dovremmo essere compiacenti solo perché il COVID-19 è ormai considerato una malattia comune. Ha evidenziato che ci sono molte famiglie di virus in circolazione, alcune delle quali comprendono migliaia di singoli virus con il potenziale per evolversi in una pandemia.

La globalizzazione, il sovrappopolamento delle città e la deforestazione sono stati identificati come fattori chiave che favoriscono la trasmissione dei virus da una specie all'altra e contribuiscono all'aumento delle pandemie.

Malattia x, una nuova pandemia

Per affrontare una futura pandemia, Bingham ha sottolineato la necessità di sviluppare una raccolta di prototipi di vaccini per ogni famiglia di virus minacciosi di cui si è a conoscenza prima che la pandemia inizi. In questo modo, i vaccini potrebbero essere progettati per mirare alle caratteristiche specifiche della Malattia X, riducendo così il rischio di gravi conseguenze.

La preparazione per la prossima pandemia richiede un impegno finanziario significativo, ma l'inazione comporterebbe costi ancora più elevati, come dimostrato dalla pandemia di COVID-19, che ha avuto un impatto sismico sull'economia globale.

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Trovata in casa senza vita, Antonietta era una giovane mamma: lascia due figli piccoli

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi