Il livello di degrado a Milano ha raggiunto un punto critico. Fatti violenti, sia fisici che mentali, avvengono regolarmente. L'ultimo, in ordine cronologico, è accaduto oggi. Un uomo si masturba di fronte a una ragazza di 16 anni che attendeva il tram per recarsi a scuola.

Si masturba davanti una 16enne alla fermata del tram, il video denuncia sulla pagina Instagram Milano Bella Da Dio

Milano Bella Da Dio, un profilo social, raccoglie segnalazioni documentate di cittadini esausti di vivere in una città che percepiscono come insicura e invivibile.

Con la fiducia persa nelle istituzioni locali che dimostrano insensibilità alle segnalazioni dei cittadini reali, preferendo ideologie dei loro amici circondanti, i milanesi si rivolgono a canali non ufficiali per denunciare. Questo è quanto accaduto anche questa mattina, con un messaggio pubblicato dalla pagina che descrive la situazione alla fermata del tram di Piazza Ascoli.

Le immagini sono eloquenti. Il messaggio esprime indignazione per una ragazzina di 16 anni costretta ad affrontare l'esibizionismo di un uomo anziano che la guarda in modo sghignazzante mentre si masturba. Il video, della durata di 12 secondi, si interrompe mentre l'uomo se ne va indifferente.

https://youtube.com/shorts/brYF14nAVnE?feature=share

Questo potrebbe configurarsi come un vero e proprio atto di violenza sessuale contro una minore, ma è probabile che il responsabile resti impunito, anche perché non è certo l'unico episodio simile nella città.

Piazza Ascoli si trova lungo il viale Abruzzi, una delle strade che chiudono la seconda cintura di Milano, nella periferia orientale. È una zona con un alto numero di cittadini stranieri, spesso irregolari, e che ospita anche centri sociali.

Le immagini pubblicate dal profilo social sono spaventose e disgustose, rappresentando fedelmente ciò che Milano è diventata, tutto ciò avviene nell'indifferenza del sindaco, distante dal mondo reale e dai problemi della città.

[sv slug="seguici"]

Tortoreto in lacrime per Renato Di Remigio: addio a un giovane papà
Addio alla maestra Rosaria Orteca, stroncata da un malore improvviso mentre era in doccia

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi