Immacolata Arpaia
Immacolata Arpaia, l'ultimo saluto alla giovane mamma

La comunità di Pagani è colpita dalla triste notizia della scomparsa di Immacolata Arpaia, coniugata in Pepe, venuta a mancare all'affetto dei suoi cari all'età di 55 anni. 

Immacolata, amata e rispettata da tutti, ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore di chi ha avuto la fortuna di conoscerla e amarla.

L'Annuncio del Lutto

A dare il triste annuncio sono stati il marito Raffaele, le figlie Anna, Giusy e Sara, il fratello Raffaele, la suocera Anna Gaito, i generi Vincenzo e Ventura, le cognate Anna Maria Giella e Colomba Pepe, oltre ai numerosi nipoti e parenti tutti. 

La notizia della sua scomparsa ha suscitato profonda commozione in tutta Pagani, dove Immacolata era conosciuta e apprezzata.

Le Esequie

Le esequie di Immacolata Arpaia si terranno domani, 4 giugno, con partenza dalla Casa dell'Estinta in via Termine Bianco, 11, alle ore 10:00. 

Il corteo funebre proseguirà poi verso la Chiesa di Gesù Risorto, dove sarà celebrata la messa in suo onore. Sarà un momento di grande raccoglimento e dolore, in cui amici, parenti e conoscenti potranno stringersi attorno alla famiglia Pepe, offrendo il loro supporto e le loro preghiere.

Un Riconoscimento di Gratitudine

La famiglia Pepe desidera ringraziare sin d'ora tutti coloro che hanno manifestato il loro affetto e la loro vicinanza in questo momento di grande dolore. Il presente annuncio vale anche come ringraziamento a quanti hanno espresso il loro cordoglio e a coloro che parteciperanno alle esequie, dimostrando così il loro affetto e rispetto per Immacolata.

Una Vita Dedicata alla Famiglia

Immacolata Arpaia era una donna straordinaria, conosciuta per la sua dedizione alla famiglia e per il suo spirito generoso. La sua scomparsa lascia un vuoto profondo non solo tra i suoi cari, ma in tutta la comunità di Pagani. Il marito Raffaele e le figlie Anna, Giusy e Sara ricordano Immacolata come una moglie e madre amorevole, sempre presente e pronta a sostenere i suoi cari in ogni momento.

Il Ricordo di Immacolata

Il fratello Raffaele e le cognate Anna Maria Giella e Colomba Pepe, insieme alla suocera Anna Gaito, portano nel cuore il ricordo di una sorella e nuora affettuosa e premurosa. I generi Vincenzo e Ventura, insieme ai nipoti, conserveranno sempre il ricordo di Immacolata come una figura di riferimento, il cui amore e dedizione hanno lasciato un segno indelebile nelle loro vite.

Una Comunità Unita nel Dolore

La perdita di Immacolata Arpaia è sentita profondamente non solo dalla famiglia, ma da tutta la comunità di Pagani. La solidarietà e il sostegno dimostrati in questi giorni sono testimonianza dell'affetto e della stima di cui Immacolata godeva. La sua memoria continuerà a vivere nei cuori di tutti coloro che l'hanno conosciuta e amata.

In questo momento di grande tristezza, la redazione del nostro giornale si unisce al dolore della famiglia Pepe e della comunità di Pagani, esprimendo le più sentite condoglianze. 

 

 

Terribile schianto a Vico del Gargano, Davide Mosca muore a soli 18 anni
San Benedetto del Tronto in lacrime per Mario Ballatore

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi