grazia argentiero

Ceglie Messapica, antica cittadina della Puglia ricca di storia e tradizione, si trova immersa nel dolore per la scomparsa di Grazia Argentiero. Con le sue stradine pittoresche e la sua calorosa ospitalità, è un luogo dove l'affetto e il sostegno reciproco sono sempre presenti.

Addio a Grazia Argentiero

La triste notizia della scomparsa di Grazia Argentiero ha colpito profondamente la comunità di Ceglie Messapica. La sua presenza sarà profondamente mancata a coloro che l'hanno conosciuta e amata.

I funerali di Grazia Argentiero

Con grande dolore, la famiglia annuncia che i funerali di Grazia Argentiero si terranno oggi, Sabato 20 Aprile, alle ore 16 presso la Chiesa Maria Immacolata, dove la salma è esposta per l'ultimo saluto.

La cerimonia funebre sarà un momento toccante di commiato per Grazia, durante il quale amici, parenti e concittadini avranno l'opportunità di ricordare e onorare la sua vita.

Il funerale di Grazia sarà un'occasione per la comunità di condividere il proprio dolore e confortarsi reciprocamente nel ricordo di una persona tanto amata e rispettata.

Ceglie Messapica si stringe attorno alla famiglia Argentiero, offrendo il proprio sostegno e la solidarietà in questo momento di grande dolore. Amici, vicini e concittadini si uniscono nel tributo a Grazia e nel sostegno alla sua famiglia.

La redazione si unisce al dolore che ha colpito la famiglia Argentiero e tutta la comunità di Ceglie Messapica per la perdita di Grazia. Il suo ricordo vivrà nei cuori di coloro che l'hanno conosciuta, illuminando il cammino di chiunque abbia avuto il privilegio di incrociare il suo percorso.

Grazia Argentiero sarà per sempre ricordata come una persona speciale, la cui gentilezza e generosità hanno lasciato un'impronta indelebile sulla comunità di Ceglie Messapica. Il suo spirito vivrà nei cuori di coloro che l'hanno amata e rispettata, ispirando gli altri con il suo esempio di vita.

Cortona, l'ultimo saluto a Manuel Cavanna: il giovane morto sul lavoro a 23 anni
Enna piange la perdita di Carmen Punzina, era una giovane mamma di 55 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi