Giorgia Cangini
Giorgia Cangini, l'ultimo saluto

La comunità di Borgo Sisa, in provincia di Ravenna, è stata colpita da un grave lutto. 

Giorgia Cangini, una giovane di soli 20 anni, è deceduta il 17 maggio 2024. La notizia della sua scomparsa ha gettato nello sconforto i familiari, gli amici e tutti coloro che la conoscevano.

L'Annuncio della Famiglia

Il babbo Mirko, la mamma Sandra, la sorella Livia, i nonni Flavio e Liliana, Valdes e Gabriella, insieme agli zii, cugini e amici, annunciano con immenso dolore la perdita della loro cara Giorgia. 

La comunità si stringe intorno alla famiglia Cangini, offrendo supporto e affetto in questo momento di grande sofferenza.

I Funerali e le Esequie

I funerali di Giorgia Cangini si terranno lunedì 20 maggio. La cerimonia inizierà alle ore 14:15, con la partenza del corteo funebre dalla Camera Mortuaria dell'Ospedale Pierantoni di Forlì. 

Successivamente, alle ore 15:00, verrà celebrata la Santa Messa presso la Chiesa Parrocchiale di Borgo Sisa. Dopo le esequie, il corteo proseguirà verso il Forno Crematorio di Ravenna per la cremazione.

La Visita di Sabato

Per chi volesse dare un ultimo saluto a Giorgia, sarà possibile farlo nel pomeriggio di sabato 18 maggio. 

La giovane sarà in visita e la famiglia accoglierà tutti coloro che desiderano esprimere il proprio cordoglio e affetto. Questo momento di raccoglimento permetterà alla comunità di Borgo Sisa di unirsi e condividere il dolore per la prematura scomparsa di Giorgia.

Un Gesto di Solidarietà

In memoria di Giorgia Cangini, la famiglia ha deciso di devolvere le offerte all'Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (I.R.S.T.) di Meldola. 

Questo gesto di solidarietà testimonia l'impegno della famiglia nel sostenere la ricerca e la cura delle malattie oncologiche, un atto che onora la memoria di Giorgia e contribuisce a una causa importante.

Il Ricordo di Giorgia

Giorgia Cangini era una giovane donna amata e apprezzata da tutti. La sua vitalità, il suo sorriso contagioso e il suo spirito generoso rimarranno impressi nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerla. La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile, ma il suo ricordo vivrà per sempre nella memoria di familiari e amici.

La Comunità di Borgo Sisa in Lutto

La perdita di Giorgia ha profondamente colpito la comunità di Borgo Sisa. Numerosi messaggi di cordoglio sono giunti alla famiglia Cangini, espressioni di vicinanza e solidarietà che sottolineano l'affetto e il rispetto di cui Giorgia godeva. 

La partecipazione ai funerali e alle visite testimonia il forte legame che univa Giorgia alla sua comunità.

La scomparsa di Giorgia Cangini rappresenta una perdita dolorosa per tutti coloro che l'hanno conosciuta e amata. In questo momento di grande tristezza, la comunità di Borgo Sisa si unisce nel dolore e nella memoria di una giovane vita spezzata troppo presto. Il ricordo di Giorgia continuerà a vivere nei cuori di chi l'ha amata, e il suo spirito rimarrà una fonte di ispirazione per tutti.

Concludiamo con un pensiero di affetto e solidarietà per la famiglia Cangini, augurando loro forza e coraggio per affrontare questo difficile momento. Le offerte destinate all'I.R.S.T. di Meldola rappresentano un gesto di speranza e di impegno per il futuro, un modo per trasformare il dolore in un atto di amore e supporto verso chi lotta ogni giorno contro la malattia.

 

 


 

Maltempo in Italia: ritrovato il corpo del pensionato Mario Porro disperso a Cantù
Massafra piange la scomparsa prematura di Massimo Adamo

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi