San Marzano sul Sarno in lacrime, si è spento Raffaele Saporito. Il giovane papà appena 45enne è venuto a mancare nelle scorse ore. A darne il triste annuncio la figlia, la madre, il padre, il fratello, le sorella, il nipote, zie e zii, cugini, cognata e parenti tutti. 

I funerali di Raffaele Saporito si terranno domani, martedì 12 marzo 2024, alle ore 9:30 nella Chiesa di San Biagio a San Marzano sul Sarno. 

manifesto funebre raffaele saporito

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA DEL GIORNO
Civitavecchia, uomo trovato morto in casa

La quiete del lunedì a Civitavecchia è stata turbata improvvisamente da una tragedia quando i vigili del fuoco sono stati chiamati per soccorrere un anziano che non rispondeva alle chiamate dei suoi familiari. La triste scoperta all'interno dell'appartamento confermava purtroppo il peggio.

L'uomo era già deceduto e non c'era più nulla da fare. Questo evento drammatico ha gettato un'ombra di tristezza su quella che avrebbe dovuto essere una giornata all'insegna della primavera, scuotendo profondamente la comunità locale.

La scoperta e i tentativi di soccorso

I vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 13:30, chiamati per assistere un anziano che non rispondeva alle continue chiamate dei suoi familiari preoccupati. Nonostante gli sforzi dei soccorritori, che hanno forzato l'accesso all'appartamento per permettere l'intervento del personale medico, era troppo tardi. L'anziano è stato trovato privo di vita, senza possibilità di intervento.

L'impatto sulla comunità

La notizia della morte dell'anziano ha avuto un profondo impatto sulla comunità di Civitavecchia. Questo tragico evento sottolinea l'importanza di prestare attenzione ai segnali di allarme, soprattutto quando si tratta di persone anziane che vivono da sole.

Le indagini

Le autorità locali stanno attualmente conducendo indagini di routine per determinare le cause esatte della morte dell'anziano. Nel frattempo, la comunità si unisce nel cordoglio per la perdita di un membro anziano e rispettato.

Mentre la vita continua nella città portuale, questa tragedia serve da promemoria dell'importanza di prestare attenzione e prendersi cura degli anziani nelle nostre comunità.

Assegno unico di marzo in ritardo, ecco chi dovrà aspettare ancora
Gratta e Vinci, incassa 112mila euro: donna ritrovata in strada a camminare in stato di choc

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi