Stefano Podda
Stefano Podda, l'ultimo saluto

All'età di 50 anni, Stefano Podda è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, lasciando un vuoto profondo nei cuori di familiari e amici. 

La notizia della sua prematura scomparsa ha colpito duramente la comunità di Posada, dove Stefano era conosciuto e amato per la sua gentilezza e il suo spirito generoso.

L'Annuncio della Famiglia

Con immenso dolore, la moglie Luciana e i figli Samuel e Lorenzo, insieme alle sorelle, i fratelli, i cognati, le cognate, i suoceri e i nipoti tutti, danno il triste annuncio della scomparsa di Stefano. La famiglia, in questo momento di grande sofferenza, si stringe nel ricordo del marito e padre amorevole che ha lasciato un segno indelebile nelle loro vite.

I Funerali di Stefano Podda

Il funerale si terrà venerdì 31 maggio alle ore 16 nella Chiesa San Salvatore da Horta di Sas Murtas. La cerimonia religiosa rappresenterà un momento di raccoglimento e preghiera per chiunque vorrà rendere omaggio alla memoria di Stefano. La salma partirà dalla Cappella dell'Ospedale Zonchello di Nuoro, luogo in cui Stefano ha trascorso i suoi ultimi momenti.

Un Messaggio di Amore e Ricordo

"Ti abbiamo voluto bene. Ti abbiamo amato. Ci hai lasciato troppo presto. Il tuo ricordo è con noi." Con queste parole piene di affetto e dolore, i familiari di Stefano vogliono ricordare l'uomo che ha rappresentato un pilastro nelle loro vite. La sua presenza sarà sempre sentita, nonostante la sua assenza fisica.

Il Dolore di una Famiglia

La perdita di Stefano Podda ha lasciato un grande vuoto nella sua famiglia. Luciana, Samuel e Lorenzo devono ora affrontare la difficile realtà di vivere senza il marito e padre che tanto amavano. Le sorelle, i fratelli, i cognati, le cognate, i suoceri e i nipoti sentono profondamente la mancanza di Stefano, un uomo che ha sempre messo la famiglia al primo posto e che ha saputo donare amore incondizionato a tutti loro.

La Solidarietà della Comunità

In questi momenti di profondo dolore, la comunità di Posada si è stretta attorno alla famiglia Podda, offrendo il proprio sostegno e le proprie preghiere. Le dimostrazioni di affetto e vicinanza ricevute sono state un conforto per la famiglia, che ha trovato nella solidarietà della comunità un sostegno prezioso per affrontare questa dolorosa perdita.

Un Invito alla Partecipazione

La famiglia Podda invita tutti coloro che hanno conosciuto e amato Stefano a partecipare ai funerali per dare un ultimo saluto a un uomo straordinario. La loro gratitudine va a chiunque vorrà unirsi a loro in questo momento di lutto, offrendo il proprio supporto e le proprie preghiere.

La scomparsa di Stefano Podda è una perdita profonda per la comunità di Posada. La sua memoria sarà onorata e il suo ricordo custodito con amore da tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo. 

Stefano ha lasciato un'eredità di amore e gentilezza che continuerà a vivere attraverso i suoi cari e tutti quelli che hanno condiviso un pezzo del suo cammino. La famiglia e la comunità si uniscono nel dolore, ma anche nella celebrazione di una vita vissuta con amore e dedizione.

 

 

Modica in lacrime per Federica Basile, aveva solo 16 anni
Il 1° giugno è la Giornata Mondiale dei genitori: un valido aiuto per tutte le mamme e i papà

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi