Vincenzo De Luca
Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, continua la sua battaglia verbale contro il governo e, in particolare, contro Giorgia Meloni. 

In un intervento, avvenuto questa mattina, De Luca ha lodato la sindaca di Arzano, Cinzia Aruta, utilizzando la sua figura per lanciare una frecciatina alla presidente del Consiglio. 

“Caro sindaco, devo farti i complimenti perché stai lavorando con molta umiltà e con molta serietà. Tu non hai bisogno di auto insultarti la mattina per fare poi la vittima la sera. Sei concentrata sul lavoro concreto, che è quello che dovrebbe fare chi è impegnato in politica,” ha dichiarato De Luca, in chiaro riferimento a Meloni.

Un Nuovo Ospedale di Comunità: Segnale di Concretezza

Il governatore De Luca ha parlato durante un evento significativo: l'inizio dei lavori per un nuovo ospedale di comunità nel comune dell'area nord di Napoli. Ha colto l'occasione per sottolineare l'importanza di azioni concrete a beneficio dei cittadini. 

“Questo intervento rappresenta un bel segnale di concretezza, di vicinanza ai cittadini e di un modo diverso di stare nelle istituzioni. Chi sta nelle istituzioni deve parlare con le opere che realizza, non con le chiacchiere” 

Ha affermato De Luca, ribadendo la sua critica verso chi, secondo lui, preferisce fare proclami piuttosto che portare a termine progetti concreti.

L'Attacco al Governo Centrale

Nel suo discorso, De Luca ha ripreso le sue critiche al governo centrale, accusandolo di essere più concentrato su dichiarazioni e polemiche che su azioni concrete. 

“Noi cerchiamo di fare quello che devono fare gli esponenti istituzionali: fare e non parlare. In questo momento abbiamo questa divisione in Italia fra chi parla e chi realizza". 

Ha detto De Luca, delineando una netta separazione tra chi, come lui e la sindaca Aruta, si impegna a realizzare opere concrete e chi, invece, si limita a fare dichiarazioni pubbliche.

Il Contesto delle Dichiarazioni

Il contesto delle dichiarazioni di De Luca è quello di una campagna politica intensa, dove i leader locali cercano di distinguersi attraverso l'azione concreta. 

L'evento di inaugurazione dei lavori per l'ospedale di comunità ha fornito a De Luca una piattaforma ideale per ribadire il suo approccio politico incentrato sull'efficienza e la realizzazione di progetti tangibili, in contrapposizione alla retorica che, secondo lui, caratterizza l'operato del governo centrale.

Un Segnale per i Cittadini

Il nuovo ospedale di comunità rappresenta un esempio tangibile dell'impegno della Regione Campania nel migliorare i servizi sanitari locali. Questo progetto è visto come una risposta alle necessità della popolazione e un simbolo della politica del fare che De Luca promuove. 

La presenza del governatore all'inaugurazione sottolinea l'importanza che attribuisce a questi interventi, non solo per il miglioramento delle infrastrutture sanitarie, ma anche come simbolo del suo impegno verso la comunità.

Le dichiarazioni di Vincenzo De Luca riflettono una visione politica che privilegia l'azione concreta e il contatto diretto con le esigenze dei cittadini. La sua critica al governo e il suo elogio alla sindaca di Arzano sono parte di una strategia comunicativa volta a sottolineare la differenza tra il suo approccio e quello che attribuisce ai suoi avversari politici. 

L'inizio dei lavori per il nuovo ospedale di comunità è un'occasione per ribadire questo impegno e per segnare un punto a favore della politica del fare, in contrasto con quella delle parole.

 

 

Tramatza, blindato dell'esercito si ribalta: il militare Stefano Pistis muore a soli 45 anni
Santo Stefano Quisquina piange la perdita del giovane Dario Mortellaro

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi