manifesto funebre ferdinando d'amora

La cittadina di Castel San Giorgio è avvolta nel dolore per la prematura scomparsa di Ferdinando D’Amora, un uomo di soli 57 anni. La notizia ha colpito profondamente la comunità, lasciando tutti sgomenti per la perdita di un giovane padre amato e stimato.

Il triste annuncio della scomparsa di Ferdinando D’Amora è stato dato dalla moglie, dai figli, dal padre e dalla madre, dal fratello e dalla sorella, insieme ai cognati, alle cognate e ai parenti stretti. La famiglia è devastata dal dolore per la perdita di un membro così importante e amato.

Ferdinando D’Amora si è spento nelle scorse ore, gettando nello sconforto familiari e conoscenti. La sua prematura dipartita ha lasciato un vuoto difficile da colmare nella vita di coloro che lo conoscevano e lo amavano.

Le esequie di Ferdinando D’Amora si terranno giovedì 25 Aprile alle ore 16:30. Il corteo funebre partirà dalla Casa dell’Estinto dirigendosi verso la Chiesa S.M. delle Grazie in Castel San Giorgio, dove sarà celebrato il rito funebre. Sarà un momento di commiato e di preghiera per tutti coloro che hanno condiviso la vita di Ferdinando.

Castel San Giorgio si prepara a dire addio a Ferdinando D’Amora, un uomo che ha lasciato un'impronta profonda nei cuori di coloro che lo hanno conosciuto. Sarà un momento di dolore e di commozione per tutta la comunità, che si stringe attorno alla famiglia D’Amora nel momento del bisogno.

La comunità di Castel San Giorgio si unisce nel dolore alla famiglia D’Amora, offrendo il proprio sostegno e la solidarietà in questo momento difficile. Amici, vicini e concittadini si uniscono nel ricordo di Ferdinando e nell'espressione del loro affetto.

La redazione si unisce al dolore che ha colpito la famiglia D’Amora e tutta la comunità di Castel San Giorgio per la perdita di Ferdinando. Il suo ricordo rimarrà vivo nei cuori di coloro che l'hanno conosciuto, ispirando gli altri con il suo esempio di amore e dedizione familiare.

Ferdinando D’Amora sarà per sempre ricordato come un uomo straordinario, la cui gentilezza e dedizione alla famiglia hanno lasciato un'impronta indelebile nella storia di Castel San Giorgio. Il suo spirito vivrà nei cuori di coloro che l'hanno amato, dimostrando il vero significato dell'affetto familiare e della dedizione ai propri cari.

Latina piange la perdita di Stefania Sarro, aveva 47 anni
Lamezia Terme piange la scomparsa di Benedetto Ardito, il giovane papà aveva 48 anni

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi