manifesto funebre giovanni adiletta

La città di Sarno è avvolta nel dolore per la scomparsa del signor Giovanni Adiletta, conosciuto affettuosamente come il "panettiere". La prematura dipartita di Giovanni ha lasciato un'impronta tangibile nella comunità, che ricorda con affetto la sua figura e il suo contributo alla città.

Addio a Giovanni Adiletta

Giovanni Adiletta non era solo un panettiere, ma un punto di riferimento per la comunità di Sarno. Con la sua gentilezza e la sua maestria nell'arte della panificazione, ha conquistato il cuore di tutti coloro che hanno assaporato i suoi prodotti e hanno avuto il piacere di conoscerlo.

La moglie, i figli, le nuore, il genero e tutti i parenti sono profondamente addolorati per la perdita di Giovanni. La sua dipartita ha scosso Sarno, che si unisce nel cordoglio e nell'affetto per la famiglia Adiletta in questo momento di dolore.

I funerali di Giovanni Adiletta

Le esequie di Giovanni Adiletta si terranno domani, 20 Maggio, con partenza dalla sua abitazione alle ore 15:30. Il corteo funebre si dirigerà verso la Chiesa di S. Maria delle Grazie, dove verrà celebrata la Messa in suo onore. La comunità si riunirà per commemorare la vita e il contributo di Giovanni, offrendo conforto e sostegno alla sua famiglia in questo momento difficile.

Anche se Giovanni non è più con noi fisicamente, il suo leggendario impatto sulla comunità di Sarno vivrà per sempre nei cuori di coloro che ha toccato con la sua gentilezza e la sua generosità. Il suo ricordo continuerà a ispirare e a unire la comunità, portando avanti il suo leggendario spirito di altruismo e dedizione.

Sarno piange la scomparsa del signor Giovanni Adiletta, il panettiere amato e rispettato da tutti. Che il ricordo di Giovanni sia una fonte di conforto e di ispirazione per la sua famiglia e per tutta la comunità di Sarno, e che il suo spirito altruista e generoso continui a vivere nei cuori di coloro che lo hanno conosciuto e amato. Che possa riposare in pace sapendo di essere stato amato e apprezzato da tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo.

Corigliano Calabro, addio al piccolo Nathan Misisca De Santis
San Giorgio a Cremano, lasciano il barbecue acceso e scoppia l'incendio

41esimoparallelo.it - Testata giornalistica on-line iscritta al tribunale di Napoli, numero registrazione 12 del  24/02/2021 41esimoparallelo.it è un progetto editoriale gestito da PG COMMUNICATION - Via Vicinale Santa Maria del Pianto, 80143 Napoli - Partiva IVA 06099831213

 

 

Powered by Slyvi